Ancora due regate al Campionato invernale di Marina di Loano

Ancora due regate al Campionato invernale di Marina di Loano

Sport

18/11/2021 - 09:14
advertising

Loano, 17 novembre 2021: il 4° Campionato Invernale di Marina di Loano prosegue con regolarità offrendo spettacolo e divertimento ai 48 iscritti, con le classifiche che continuano a cambiare a dimostrazione di grande competitività e agonismo. Sabato 13 novembre il vento leggero da terra ha comunque consentito ai concorrenti di disputare una regata sulle boe. Domenica 14 partenza anticipata alle 10:30 per una regata costiera, nel corso della quale il vento ha raggiunto punte di 20 nodi. Il fine settimana si è concluso così con le due regate regolarmente disputate e con l'appuntamento per la settima e l'ottava giornata del Campionato invernale di Marina di Loano, le ultime della prima manche, si svolgeranno  il 27 e il 28 novembre prossimi.
 
Classe ORC
classifica sempre molto  corta con il Farr 40 Roby e 14 di Massimo Schieroni che si conferma al primo posto con 17 punti. Al secondo l'A-35 Just a Joke di Dino Tosi (19 punti) e al terzo Corto Maltese, il First 34.7 di Michele Colasante (21 punti) In quarta posizione Vega, il Grand Soleil 40 C di Salvatore Giuffrida (21 punti).
 
Questi i risultati delle altre classi:
Invariate le prime tre posizioni nella classe Libera con Spi 6,50-9,50
1° cl. Kaizen – 7 punti
2° cl. Aile Blanche – 11 punti
3° Atlantic – 26 punti
 
Cambia la classifica nella classe Libera con Spi (9,51-11,50) con Beatrice  che si conferma al promo posto mentre Go Ghi Go sale al secondo posto e Shardana che scende al terzo.
1° cl. Beatrice 9 punti
2° cl. Go Ghi Go 21 punti
3° cl. Shardana 24 punti
4° cl. Nessun Dorma 17 punti
 
Classifica classe Libera con Spi (11,51-13,50): Invariate le posizioni con Emma 2 che consolida il primato.
1° cl. Emma 3 – 7 punti
2° cl. Peggy – 13 punti
3° cl. Ziggy - 21  punti
 
Classifica classe Libera Vele Bianche (6,50-9,50): Itaca sempre saldamente in testa, Galia sale al terzo posto e Becero scende al quarto
1° cl. Itaca  - 6 punti
2° cl. Samba  - 15 punti
3° Galia – 21 punti
 
Classifica classe Libera Vele Bianche (9,51-11,50): Voglia Matta passa in testa e Mamì scende in seconda posizione.
1° cl. Voglia Matta – 11 punti
2° cl. Mamì  - 16 punti
3° cl. Solaris III  - 24 punti
 
Situazione di grande equilibrio nella classifica classe Libera Vele Bianche 11,51-13,50: Dindi mantiene la prima posizione, con Bric Paluc che passa in seconda posizione e Francy scende sul terzo gradino del podio.
1° cl. Dindi – 9 punti
2° cl. Bric Paluc  - 14 punti
3° cl. Francy – 20 punti
4° cl. Marijo  -  22 punti

advertising
PREVIOS POST
Mondiali in Oman, nei Nacra balzano al comando Bissaro Frascari
NEXT POST
Nastro Rosa: arrivati i primi, occhi puntati sul resto della flotta