Team Guidi METS 2022

Team Guidi METS 2022

Guidi al Metstrade dal 15 al17 novembre con un carico di novità

Accessorio

16/11/2022 - 09:52
advertising

Archiviati i saloni settembrini di Amburgo e Genova, Guidi Srl torna ad esporre nella consueta cornice del METS • Marine Equipment Trade Show di Amsterdam (RAI Centre, 15 - 17 novembre).

L'evento B2B di riferimento a livello mondiale per l'accessoriato nautico quest'anno presenta diverse novità, a partire da un layout espositivo rivisitato.

La nuova ripartizione degli spazi all'interno della fiera ha comportato fra le altre cose lo spostamento della tradizionale collettiva delle aziende italiane: la collocazione di Guidi sarà pertanto nella Hall 12, Stand 120 e avrà come tema portante la Longer life option dei prodotti.
Proprio al salone di Genova sono stati molti infatti i riscontri positivi da parte di operatori e pubblico sulla qualità dei materiali utilizzati da Guidi, a cominciare dal bronzo, e sulla durabilità ed affidabilità dei pezzi.

Il METS 2022 arriva invece praticamente al termine di un anno molto favorevole per l'azienda valsesiana produttrice di valvole antiblocco, prese a mare, scarichi, filtri di depurazione acqua e raccorderia: il fatturato da gennaio a ottobre 2022 è cresciuto del +27% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e tutti i maggiori indicatori economici sono positivi.

Pur tenendo conto dell'incerta situazione internazionale e di alcuni elementi di potenziale criticità, come l'elevato costo dell'energia, anche le previsioni a medio termine sono incoraggianti: Guidi ha recentemente assunto nuovo personale e l'anno prossimo potrà contare sulle prime aree aggiuntive disponibili nel sito di Grignasco (No), in cui proseguono i lavori di ampliamento.

L'andamento degli ordini, sempre sostenuto, e l'apprezzamento generale per la qualità dei prodotti e del servizio inducono a mantenere un atteggiamento di fondato ottimismo per l'immediato futuro.

Sono molti infatti i progetti innovativi cui Guidi sta lavorando, dal lancio di prodotti nuovi a segmenti di mercato da sviluppare ulteriormente sul fronte commerciale, così come alcune aree geografiche. L'azienda in questo senso sta lavorando insieme a diversi soggetti di primo livello, pubblici e privati.

"Il METS è sempre una vetrina di primaria importanza per noi, in quanto ci consente di entrare in contatto diretto con gli operatori professionali più qualificati in arrivo da tutto il mondo, in primis i clienti ma anche distributori, agenti e partner. I feedback ricevuti nelle fiere precedenti sono stati preziosi per noi, vogliamo continuare nel nostro percorso di crescita organica, consolidando la posizione dell'azienda sul mercato" dichiara Daniele Guidi, Quality & Sustainability manager dell'azienda.

advertising
PREVIOS POST
Test Zar Imagine 130, la forza più che la grandezza
NEXT POST
Debutto mondiale al MetsTrade 2022 per il nuovo dissalatore HP KILO