Campionato Nazionale d’Area Jonio e Basso Tirreno dal 23 al 25 aprile

Campionato Nazionale d’Area Jonio e Basso Tirreno 2022

Sport

06/04/2022 - 10:28
slam
slam

Sarà il giovane circolo tirrenico Yacht Club Capo d’Orlando ad organizzare il Campionato Nazionale d’Area Jonio e Basso Tirreno 2022 in programma dal 23 al 25 aprile p.v. Grazie ad una esperienza di 4 anni in cui sono state avviate importanti regate come la Round Aeolian Race e la Eolian Cup, oltre ai campionati zonali, il circolo orlandino ospiterà la regata valida per la qualificazione ai Campionati Italiani Altura, che coinvolge gli equipaggi meridionali di Sicilia e Calabria .

La scelta di Capo d’Orlando - grazie alla sua posizione baricentrica tra Sicilia e Calabria – dovrebbe favorire una nutrita partecipazione tra gli armatori Siciliani e Calabresi, e rendere questa manifestazione realmente molto selettiva sotto il profilo tecnico. Sono già 15 le imbarcazioni che hanno confermato la loro partecipazione, tra cui le Siciliane Joy, QQ7, Squalo Bianco e South Kensington, la calabrese Essenza,  che sfideranno i padroni di casa di Northern Light, ottimi conoscitori delle condizioni locali.    

Il Comitato Organizzatore è fortemente impegnato a curare al meglio l’organizzazione tecnica , sia a terra che a mare, anche con il supporto della Federazione che ha nominato per l’occasione il genovese Maurizio Buscemi, come presidente del Comitato di Regata ed il romano Bartolomeo Maugeri, designatore nazionale degli Stazzatori Federali come responsabile del comitato tecnico.

Le regate si svolgeranno con prove a bastone e/o costiere, nel tratto di costa compreso tra Capo d’Orlando e Capo Calavà.

 

PREVIOS POST
Codecasa, la costruzione del nuovo Codecasa 43 – Costr. C124
NEXT POST
Lomac annuncia la nuova partnership tecnica con Yamaha Motor