Extreme Wrap, chiude con successo l'avventura al Pescare Show

Extreme Wrap, chiude con successo l'avventura al Pescare Show

Extreme Wrap, chiude con successo l'avventura al Pescare Show

Servizio

02/04/2020 - 16:47
advertising

Si chiude con successo l'avventura di ExtremeWrap al Pescare Show di Vicenza, dove molti visitatori sono stati rapiti dalla lavorazione dei tecnici specializzati che hanno letteralmente cambiato il look ai motori Suzuki, alle imbarcazioni Al Custom e non solo.

"Anche se nei saloni non ci sono le condizioni ideali per le lavorazioni, il risultato è eccellente e l'effetto del LiveWrap show è assicurato" dice Federico Cozza CEO di Leaderform".

Dopo i motori Suzuki 350 e 20 cv,  dei propulsori montati su gommoni Focchi, dell'Al Custom 25 Idefix, di Marco Valerio Alessandrini, team ufficiale Suzuki per la pesca sportiva, dell'Al Custom Eitruu, con le murate dedicate alla pesca in mare e a quella di lago, del "coordinato" car - boat - motor  del team Daiwa, si chiude positivamente anche questa esperienza che ha già scatenato la fantasia di molti altri armatori, non solo dediti alla pesca.

​​​​​​
 

advertising
PREVIOS POST
Chic o glam: la barca non sarà più la stessa
NEXT POST
Absolute Weekend Varazze 2018: Navetta 48 in anteprima assoluta