'Trofeo Protagonist' regata ospitata nel golfo salodiano

'Trofeo Protagonist' regata ospitata nel golfo salodiano

Nella seconda edizione Trofeo Protagonist è sfida "quasi" tutta rosa

Sport

13/06/2019 - 19:02

La Canottieri Garda ha proposto la seconda edizione del "Trofeo Protagonist", regata "arbitrata" in acqua, ospitata nel golfo salodiano. Una prima giornata di sfide, una seconda ad inseguire le bizzarrie del vento. Alla fine l'affermazione è andata al "General Lee", la carena arancione armata da Patrizia Anele. L'imbarcazione condotta dallo skipper Gianni Boventi, nell'equipaggio oltre alla Anele c'erano Mauro Spagnoli ed Herbert Franzoni. Si affermano con due punti di vantaggio su Lorenza Mariani al timone di "Casper", mentre al terzo posto c'è Andrea Taddei di "Whisper", primo timoniere-armatore. La gara presentava l'arbitro in campo, come avviene da anni nel Match-Race tipo coppa America, una versione aggiornata per le gare in flotta, voluta dal direttore sportivo della Canottieri Giorgio Bolla. Ora aspettiamo solo la "Var". La classe Protagonist ha così svolto il suo ultimo test prima del Campionato Italiano che si correrà a Brenzone (Verona) dal 28 al 29 giugno. "General Lee", "Casper" e "Whisper" si presentano come vero outsider. Andranno all'assalto del "Gattone", tricolore in carica con gli skipper Max Docali e Paolo Cavallini. 

advertising
PREVIOS POST
FIV: la ricca stagione della vela nel Lazio, aperte le scuole
NEXT POST
Baglietto: una versione sportfisherman del 43 m Explorer