Si apre la stagione primaverile di Gargnano Lago di Garda

Si apre la stagione primaverile di Gargnano Lago di Garda

Sport

10/03/2022 - 11:22
slam
slam

Due giorni di regate a Gargnano sul lago di Garda con il Trofeo Bianchi e la tappa conclusiva della Winter Gargnano Cup, l'invernale che il Circolo Vela di casa ha promosso sotto l'egida della Federazione Italiana Vela. In gara avremo tutti i monotipi e gli one off della flotta Orc Mini Altura, la stessa che a maggio darà poi vita al Campionato Italiano Orc Assoluto delle carene fino a 10 metri. In palio, nella prova long distance di domenica ci sarà il 44° Trofeo Roberto Bianchi, la classica d'apertura primaverile. Roberto Bianchi, inventore e costruttore di barche, padre dell'attrice Erika Blank e nonno di Barbara, entrambe affermate protagoniste in teatro, al cinema e in tv, è famoso per aver realizzato le prime "Espadrilles", utilizzando proprio una piccola scotta.

Si apre la stagione primaverile di Gargnano Lago di Garda
Si apre la stagione primaverile di Gargnano-Lago di Garda

I vecchi risultati 

Al Bianchi si partirà dai risultati delle prime tre manche della Winter che vedono in testa appaiati "Achab" di Luca Nassini e "Insolente" di Giovanni Perani. Tra loro, nel gioco degli scarti, potrebbero, inserirsi altre imbarcazioni della classe Dolphin come il "Ndoit" del bergamasco Francesco Crippa, che è anche il presidente di questa vivace flotta. Nelle due giornate si correrà prima tra le boe, poi una Mini Long Distance finale da Gargnano a Campione.

L'anno scorso (si corse ad aprile) 

Si presentarono 40 barche, con più di 200 velisti, per quella che fu la prima stagionale di Gargnano (arrivata ad aprile causa le restrizioni Covid), riservata alle flotte Monotipo e stazza Internazionale Orc. Nelle classifiche più significative vinsero "Baraimbo" (Pizzatti) tra i Dolphin 81 e "Whisper" (Taddei) tra i Protagonist 7.50, nell'Orc l'Ufetto 22 "Tananai"(Tonini).

PREVIOS POST
Tornano le iniziative: Suzuki Cogli l'attimo, entro il 31 marzo
NEXT POST
The Ocean Race Summit Seychelles: esplorare i diritti dell'oceano