A Viareggio in acqua per il LIX Trofeo Internazionale Emilio Benetti Historical Event ISCYRA

A Viareggio in acqua per il LIX Trofeo Internazionale Emilio Benetti Historical Event ISCYRA

A Viareggio in acqua per il LIX Trofeo Internazionale Emilio Benetti

Sport

07/06/2023 - 10:57
advertising

Le attivissime Star non si fermano mai: dopo il V Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi, disputato nel fine settimana appena concluso nel tratto di mare antistante Viareggio, anche questo week end scenderanno nello stesso campo di regata, circondate dalla suggestiva cornice delle Alpi Apuane, per il LIX Trofeo Emilio Benetti Historic Event ISCYRA, dimostrando ancora una volta la spettacolarità di questa intramontabile e affascinante Classe e la bravura dei propri equipaggi.

Da venerdì 9 a domenica 11, infatti, su delega della FIV, la Società Velica Viareggina, il Club Nautico Versilia e lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo -in collaborazione con il Comitato Circoli Velici Versiliesi, la LNI sezione Viareggio, il CV Torre del Lago Puccini, l’assistenza della Capitaneria di Porto di Viareggio e il supporto di Telemar Yachting Italy-, organizzeranno il LIX Trofeo Emilio Benetti Historic Event ISCYRA (International Star Class Yacht Racing Association), storico appuntamento al quale sono attesi come ogni anno nomi di spicco della vela nazionale ed internazionale di grande livello tecnico: i più grandi velisti di tutti i tempi, infatti, si sono cimentati sulla Star e Viareggio ospita una delle più importanti Flotte di tutto il mondo e uno dei più apprezzati campi di regata.

Fra gli equipaggi già iscritti, il fuoriclasse e CO Slam Enrico Chieffi con Nando Colaninno, il palermitano Renato Irrera, Paolo Nazzaro con Paolo Cisbani, Luca Simeone, Flavio Favini, il geniale progettista argentino Juan Kouyoumndjian (suo fra l’altro il progetto della Star Lillia LJK_19 con la prua arrotondata), Vincenzo Locatelli, i croati Marin Misura e Tonko Barac e molti altri rappresentanti delle varie Flotte Star.

Il Trofeo Benetti che ha prima assunto la qualifica di evento Classic e successivamente, grazie all’Iscyra, è stato considerato anche Historic permettendone la consacrazione a livello internazionale, venne istituito negli anni ‘60 da Maurizio, allora titolare con il fratello del cantiere MB Benetti, per ricordare il padre Emilio, uno dei personaggi più importanti della marineria viareggina, capostipite della dinastia di costruttori di velieri, bastimenti a vela, barcobestia, rimorchiatori e mercantili che hanno fatto conoscere Viareggio in tutto il mondo sin dalla fine dell’800.

Il Presidente del Comitato di Regata Gabriella Gabbrielli -che sarà impegnata insieme a Carlo Tessi mentre il CdProteste sarà presieduto da Riccardo Savorani con Jacopo Morelli- ricorda a tutti gli equipaggi che venerdì dalle ore 8.30 alle ore 10 è previsto il perfezionamento delle iscrizioni, mentre lo skipper briefing si svolgerà alle ore 10.30 presso il Club Nautico Versilia e alle ore 12.55 verrà dato il segnale di avviso della prima prova. Nella serata di sabato, inoltre, si svolgerà la tradizionale cena di benvenuto presso la terrazza del ristorante del Club Nautico Versilia.

Le regate -ne sono previste complessivamente cinque e se ne potranno disputare al massimo tre al giorno solo se in ritardo col programma- proseguiranno anche nelle giornate di sabato e domenica. La premiazione si svolgerà domenica alle ore 17 presso le sale del Club Nautico Versilia: saranno premiati i primi cinque equipaggi classificati al Trofeo Benetti, i vincitori di giornata, il primo timoniere Master, Gran Master ed Exalted. Al primo timoniere della Flotta Velica Viareggina andrà il Trofeo Andrea Bandoni ma nel caso in cui il vincitore del Trofeo Benetti fosse socio della S.V.V., il Trofeo Bandoni passerà al secondo classificato della Flotta Star della SVV nella classifica generale.

La passata edizione -valida anche come Campionato XIV Distretto Classe Star e come Campionato di Distretto della Flotta di Basilea- era stata vinta con un poker di primi di giornata e con una prova d’anticipo, dal fuoriclasse portacolori di casa Enrico Chieffi e Nando Colaninno che avevano confermato il loro ottimo stato di forma. A Marco Viti (CVFMarmi ma anche socio della SVV) e Alessandro Cattaneo, invece, era andato il Trofeo Bandoni 2022.

Concluso il Trofeo Benetti, il Comitato Organizzatore offrirà la possibilità (ancora qualche posto disponibile) di lasciare la barca a Viareggio in attesa di partecipare al Campionato di Distretto (in programma il 22 e 23 luglio) e al Campionato Italiano (1/ 3 settembre), prima del Mondiale di Scarlino (17-24 settembre).

Tutte le informazioni utili, il bando e le istruzioni di regata su: www.racingrulesofsailing.org/documents/6356/event

PREVIOUS POST
Partirà dalle acque di Sanremo la 70° edizione della Rolex Giraglia 2023
NEXT POST
Turismo, enogastronomia e salvaguardia del mare in un libro di ricette