Iniziato a Riva del Garda il 5° Autumn Meeting Optimist-45° Trofeo Ezio Torboli

Iniziato a Riva del Garda il 5° Autumn Meeting Optimist-45° Trofeo Ezio Torboli

Iniziato il 5° Autumn Meeting Optimist-45° Trofeo Ezio Torboli

Sport

15/10/2022 - 09:07
advertising

Gli Optimist sono tornati protagonisti sul Garda Trentino e alla Fraglia Vela Riva per il Meeting Optimist, che però non è quello dei record di Pasqua con più di mille partecipanti, ma quello autunnale, il 5° Autumn Meeting Optimist, 45° Trofeo Ezio Torboli.

E sono stati 360 i timonieri da circa 20 nazioni, che hanno risposto alla "chiamata" di questo evento che è iniziato venerdì 14 ottobre e si concluderà domenica. Nonostante una fitta foschia non è mancato il vento da sud, che ha fatto disputare tre veloci prove per le tre batterie juniores e l'unica dei cadetti; un vento medio-leggero che ha fatto divertire tutti. Molto internazionale la top five juniores dopo il primo giorno con 4 nazioni nelle prime 5 posizioni: si conferma fortissimo l'ucraino Madonich, già vincitore del Meeting di Pasqua di quest'anno, leader della classifica provvisoria con 3 primi. Secondo posto per Alberto Avanzini (CN Bardolino) e terzo del norvegese Hopstock.

Ancora Italia al quarto posto con il portacolori della Fraglia Vela Riva Jesper Karlsen, mentre segue al quinto posto lo statunitense Travis Greenberg. Prima femminile l'altra fragliotta Victoria Demurtas, ottima sesta assoluta. Tra i più piccoli cadetti con due primi e un settimo è in testa Vittoria Berteotti, atleta della Fraglia Vela Riva e figlia del coach Mauro; a ruota Mia Paoletti (CV Portocivitanova-3-5-4); terzo il lettone William Osipovs.

advertising
PREVIOS POST
Campionati Mondiali Formula Kite: gli italiani danno battaglia
NEXT POST
Rio Inagua S, prova RIB di Rio Yachts: non solo un bel design