Fraglia Vela Desenzano, Emilia Salvatore è la nuova Campionessa Europea Optimist

Fraglia Vela Desenzano, Emilia Salvatore è la nuova Campionessa Europea Optimist

Fraglia Vela Desenzano, Emilia Salvatore è Campionessa Europea Optimist

Sport

06/08/2022 - 09:10
advertising

Brilla in alto, sul tetto d'Europa, il nome della Fraglia Vela Desenzano, che nel pomeriggio di ieri ha conquistato uno dei titoli più ambiti nel mondo della vela giovanile: arriva infatti per mano della giovanissima Emilia Salvatore la vittoria al Campionato Europeo Optimist, che si è appena concluso in quel di Sønderborg, Danimarca.

Al termine di una serie di nove regate molto combattute, in cui Emilia ha fatto della costanza il suo punto di forza (2-11-3-20-1-1-2-1-1 i parziali della serie) e dominando in modo indiscutibile le regate finali in Flotta Gold, l'atleta Fragliotta è salita sul gradino più alto del podio, con ben 26 punti di vantaggio sulla seconda classificata, la Tedesca Clara Sigge, e 38 sulla compagna di squadra Bianca Marchesini, terza femminile.

I risultati delle ragazze, uniti a quelli della classifica maschile dove sono saliti sul podio gli Italiani Artur Brighenti e Andrea Tramontano, ha fatto sì che l'Italia conquistasse per la settima volta consecutiva anche l'ambita Nations Cup, trofeo assegnato alla Nazione il cui team mette a segno nel complesso i migliori piazzamenti.

"Mai vista un'Italia così: è un risultato eccezionale, chiudiamo questo Europeo con quattro ragazzi su sette sul podio. Per le ragazze, un grandissimo risultato con la vittoria di Emilia Salvatore, sul podio insieme a Bianca Marchesini, bronzo" ha commentato il Team Leader della nazionale Italiana, Marcello Meringolo.

Piene di orgoglio anche le parole di Davide Ferrari, storico coach di Emilia Salvatore alla Fraglia Vela Desenzano: "Una grandissima prestazione per Emilia, non solo a livello sportivo, ma anche personale: per questi ragazzi non è sempre facile gestire le emozioni e la tensione lontani da casa, contando solo su loro stessi e sull'eccellente guida del Team Leader Marcello Meringolo e del coach Simone Gesi. Un bel riscatto dopo il quinto posto dello scorso anno, quando il podio le era sfuggito per una manciata di punti di troppo persi nelle ultime regate della serie. L'allenamento mirato e un po' di maturità in più hanno permesso ad Emilia di raggiungere questo importante traguardo: sono davvero orgoglioso di lei e la aspettiamo alla Fraglia Vela Desenzano per festeggiare insieme!".

advertising
PREVIOS POST
Campionato Mondiale 29er: Demurtas-Santi restano in testa
NEXT POST
RYCC Savoia: Andrea Tramontano è medaglia di bronzo Europeo Optimist