Entra nel vivo l’evento più iconico di motoscafi Riva d’epoca

Entra nel vivo l’evento più iconico di motoscafi Riva d’epoca

Entra nel vivo l’evento più iconico motoscafi Riva d’epoca

Barca a motore

04/06/2022 - 15:31
advertising

Si è giunti nel vivo del IV Tributo a Carlo Riva, l’iconico appuntamento per motoscafi Riva d’Epoca, in scena dall’1 al 5 giugno 2022 a Santa Margherita Ligure, patria della Dolce Vita e della nautica da diporto. L’evento dal fascino ed eleganza inconfondibile da giorni incanta Riva-lovers e grande pubblico nel Golfo del Tigullio con una quarta speciale edizione che vede il brand Riva protagonista assoluto, per celebrare in grande stile i 180 anni dalla nascita del Cantiere, i 60 dalla presentazione dell’Aquarama ed i 100 anni dalla nascita dell’Ing. Riva.

Il quarto Tributo Carlo Riva, organizzato dal “Riva Society Tigullio” in collaborazione con Ascom Confcommercio e altri importanti enti del Territorio e promosso e finanziato dal Comune di Santa Margherita Ligure e dal Gruppo Albergatori Santa Margherita Ligure – Portofino riporta il fascino degli anni ‘50 nella splendida cornice offerta dal Golfo del Tigullio, culla del turismo della Riviera di Levante.

In queste giornate gli armatori degli splendidi motoscafi Riva d’epoca si ritrovano a Santa Margherita Ligure, vero cuore pulsante della manifestazione, per trascorrere momenti unici, all’insegna del glamour più esclusivo e dell’entertainment. Tra le oltre 20 imbarcazioni che partecipano al Tributo, spicca il Bertram Riva 38’, fiore all’occhiello della flotta, la celeberrima “Carlina” acquistata dall’ Ing. Riva a metà degli anni Settanta e in precedenza di proprietà dell’amico Richard Bertram; una barca unica e dal valore inestimabile, che vanta il privilegio di essere appartenuta a due miti della nautica mondiale.

Nella giornata di ieri venerdì 3 giugno gli equipaggi dopo il tradizionale briefing in Calata del Porto sono partiti in direzione di Genova Porto Antico e Genova Boccadasse, dove, una volta arrivati, hanno sfilato in parata insieme all’imbarcazione dello Yacht Club Italiano, godendosi poi un piacevole lunch e visita della blasonata Sede -a cui hanno preso parte anche l'Assessore alla cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo e l'Assessore allo Sviluppo economico e Patrimonio del Comune di Genova Stefano Garassino, prima del rientro libero a Santa Margherita.

Oggi sabato 4 giugno, ad impreziosire ulteriormente il programma già ricco di attività di questa edizione, una piacevole novità: infatti i partecipanti avranno la possibilità di godersi una suggestiva escursione presso gli storici borghi delle 5 Terre, proseguendo poi alla volta del Cantiere Riva di La Spezia per un esclusivo Factory Tour. 

Durante il blasonato evento Santa Margherita Ligure si vede invero coinvolta nello spirito del Tributo: Calata del Porto, con il Villaggio Ospitalità allestito all’inizio della Calata stessa rappresenta il punto d’interesse per l’ormeggio delle imbarcazioni, mentre l’intera città offre altresì la possibilità al pubblico di Riva-lovers di godere di uno spettacolo unico di esibizioni e attività dedicate.

Punta di diamante, la mostra fotografica “Riva in the movie” che racconta attraverso fotografie suggestive, di cui molte d'epoca, tutte le pellicole in cui le barche Riva hanno interpretato un ruolo d’eccezione, a fianco di alcuni tra gli attori più prestigiosi del panorama mondiale e che è visitabile per tutta la durata del raduno presso Villa San Giacomo a Santa Margherita Ligure e presso il Grand Hotel Excelsior di Rapallo.

Dai grandi classici come Il Sorpasso ai James Bond, dagli action movie come Men in Black ai film d’autore pluripremiati come La Grande Bellezza, da oltre sessant’anni i motoscafi Riva hanno lasciato l’impronta dell’eccellenza italiana nella storia del cinema internazionale.

L’iconico evento vanta altresì partner illustri: J.B. Cars Monza –Land Rover Dealer che per l’occasione presenterà in anteprima italiana al grande pubblico la nuova Range Rover,Pellini Nautica, Gruppo Lycam, Nautica Casarola, Riva Exclusive Dealer, Eyepetizer –innovativo brand di eyewear e sunglasses Made in Italy, Consorzio Moscato d’Asti DOCG –bollicine partner dell’evento, SAF srl, Portofino Dry Gin – brand di gin artigianale ispirato all’iconico borgo ligure e My Style Bags, azienda milanese specializzata nella creazione di borse, borsoni e accessori da viaggio. 

Technical Partner: Museo del Mare Santa Margherita Ligure, CIV – Costa dei Delfini, Confommercio Genova. 

Official Suppliers: Polo Nautico, Centro Nautico Ligure, Calata – Cooperativa Piccola Pesca, Lega Navale Santa Margherita Ligure, Guzzini – Braid, Roncato, La Pavoni e Smeg.

La manifestazione è patrocinata da: Regione Liguria, Comune di Rapallo, Hello Rapallo e Comune di Portofino.

advertising
PREVIOS POST
I frequentatori del 23° corso Allievi giurano fedeltà alla Repubblica
NEXT POST
La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2022: tutti i vincitori