IV Tributo a Carlo Riva: grande successo per la quarta edizione

IV Tributo a Carlo Riva: grande successo per la quarta edizione

IV Tributo a Carlo Riva: grande successo per la quarta edizione

Barca a motore

07/06/2022 - 10:58
advertising

Si è concluso domenica il IV Tributo a Carlo Riva, l’iconico appuntamento per motoscafi Riva d’Epoca, andato in scena dall’1 al 5 giugno 2022 a Santa Margherita Ligure, patria della Dolce Vita e della nautica da diporto. L’evento dal fascino ed eleganza inconfondibile ha incantato Riva-lovers e grande pubblico nel Golfo del Tigullio con una quarta speciale edizione che ha visto il brand Riva protagonista assoluto, per celebrare in grande stile i 180 anni dalla nascita del Cantiere, i 60 dalla presentazione dell’Aquarama ed i 100 anni dalla nascita dell’Ing. Riva.

Il quarto Tributo Carlo Riva, organizzato dal “Riva Society Tigullio” -primo Club di Riva storici in Liguria, e il primo sul mare in Italia- in collaborazione con Ascom Confcommercio e altri importanti enti del Territorio e promosso e finanziato dal Comune di Santa Margherita Ligure e dal Gruppo Albergatori Santa Margherita Ligure – Portofino ha riportato il fascino degli anni ‘50 nella splendida cornice offerta dal Golfo del Tigullio, culla del turismo della Riviera di Levante, in quello che è stato un trionfo assoluto per il territorio.

Spettacolo e sportività non sono mancati in questa quarta edizione, ricca di sorprese e novità, in quello che è stato un appuntamento che ha visto gli armatori, italiani e internazionali, degli splendidi motoscafi Riva d’epoca trascorrere momenti unici all’insegna del glamour più esclusivo e dell’entertainment e confrontarsi con prove di abilità, nei meravigliosi scenari della Riviera di Levante, con Santa Margherita Ligure vero cuore pulsante della manifestazione.

Durante il blasonato evento Santa Margherita Ligure si è vista invero coinvolta nello spirito del Tributo: Calata del Porto, con il Villaggio Ospitalità allestito all’inizio della Calata stessa e dedicato all’ormeggio delle imbarcazioni, mentre l’intera città ha offerto altresì la possibilità al pubblico di Riva-lovers di godere di uno spettacolo unico di esibizioni e attività collaterali, tra cui si annoverano il concerto tributo ai Pink Floyd e l’Opening Night con musica dal vivo e spettacolo pirotecnico presso la prestigiosa Terrazza del “Grand Hotel Miramare”, sede del Riva Society Tigullio.

Fiore all’occhiello, la mostra fotografica “Riva in the movie” che racconta attraverso fotografie suggestive, di cui molte d'epoca, tutte le pellicole in cui le barche Riva hanno interpretato un ruolo d’eccezione, a fianco di alcuni tra gli attori più prestigiosi del panorama mondiale e che ha rappresentato un importante punto di interesse per tutta la durata del raduno, nelle location di Villa San Giacomo a Santa Margherita Ligure e del Grand Hotel Excelsior di Rapallo.

Nelle varie giornate gli equipaggi presenti hanno avuto modo di sfidarsi in singolari prove di abilità, navigare fianco a fianco e vivere dei momenti di convivialità unici, dall’arrivo in parata giovedì 2 giugno nella suggestiva cornice della Marina di Portofino, passando poi per San Fruttuoso, Camogli e Punta Chiappa, alla navigazione venerdì 3 giugno per Genova Porto Antico e Genova Boccadasse, con l’approdo e visita del prestigioso Yacht Club Italiano – il Club più antico del Mediterraneo ancora in attività-alla presenza di varie istituzioni.

Sabato 4 giugno gli equipaggi hanno avuto il privilegio di godere della panoramica escursione per gli storici borghi delle 5 Terre e dell’esclusivo Factory Tour presso il cantiere Riva di La Spezia, per poi concludere domenica 5 giugno con le premiazioni di rito negli affascinanti spazi del Grand Hotel Excelsior di Rapallo.  

A ricevere il plauso del pubblico durante il Concorso d’Eleganza il Bertram Riva 38’, la celeberrima “Carlina” acquistata dall’Ing. Riva a metà degli anni Settanta e in precedenza di proprietà dell’amico Richard Bertram, votata come imbarcazione più elegante in vetro-resina, mentre il premio per l’imbarcazione in legno più elegante e imbarcazione più antica sono stati vinti rispettivamente da un’Acquarama Super e un Riva Scoiattolo del 1957. Per l’occasione,  R.A.M. srl -Riva Excellence, azienda parte del Ferretti Group e partner ufficiale dell’evento, ha omaggiato i  vincitori con esclusivi oggetti Riva Brand Experience.

Per quanto concerne invece la parte sportiva, sono stati premiati i primi 3 classificati delle prove di abilità di ormeggio alla boa e ormeggio in banchina per le categorie monomotore e bimotore.

Si è giunti così alle battute finali di questo incredibile evento, in grado di animare ed emozionare il week-end di Riva-lovers e grande pubblico nei suggestivi paesaggi del Golfo del Tigullio, onorando uno dei brand che grazie all’inconfondibile savoir-faire ed heritage ha reso celebre il Made in Italy nel mondo, in un blend perfetto di stile e competizione d’appeal internazionale.

L’iconico evento ha vantato altresì partner illustri: J.B. Cars Monza –Land Rover Dealer che per l’occasione ha presentato in anteprima italiana al grande pubblico la nuova Range Rover, Pellini Nautica, Gruppo Lycam, Nautica Casarola, Riva Exclusive Dealer più antico ed esclusivo per l’Italia, Eyepetizer –innovativo brand di eyewear e sunglasses Made in Italy, Consorzio Moscato d’Asti DOCG –bollicine partner dell’evento, SAF srl, Portofino Dry Gin – brand di gin artigianale ispirato all’iconico borgo ligure e My Style Bags, azienda milanese specializzata nella creazione di borse, borsoni e accessori da viaggio.

 

advertising
PREVIOS POST
Al Circolo Velico Ravennate vincono Zambelli-Titolo
NEXT POST
Dal 9 al 12 giugno al via il Sail Rally delle Vele Storiche Viareggio