Domenica 5 marzo parte il 32° Campionato Intercircoli di Vela

Domenica 5 marzo parte il 32° Campionato Intercircoli di Vela

Genova, al via il 5 marzo il Campionato Intercircoli di vela

Sport

01/03/2023 - 16:01
advertising

Scatta domenica prossima la 32a edizione del Campionato Intercircoli di Vela, tradizionale rassegna d'altura che vedrà sulla linea di partenza una cinquantina di imbarcazioni in arrivo da tutta la Liguria e dalle regioni limitrofe.

Cinque le giornate di confronti: domenica 5 marzo (briefing sabato 4 marzo alle 17 alla LNI Sestri Ponente), sabato 18  e domenica19 marzo, domenica 26 marzo e domenica 16 aprile con opportunità di recupero sabato 15 aprile. Il Campionato è aperto alle classi ORC, Regata Crociera, Gran Crociera, ai monotipi e alla Libera no Spi. Verranno allestiti due campi di regata: a bastone, nel campo Charlie sotto la Lanterna, e a triangolo nel Levante cittadino per una regata costiera. programmata per domenica 26 marzo, con partenza nel lido di Albaro, zona Boccadasse-Punta Vagno, in direzione Punta Chiappa. 

Saranno premiati i primi tre classificati di ciascuna classe e il primo classificato OVERALL di ciascun raggruppamento (ORC – Regata Crociera - Gran Crociera – Monotipi – Classe metrica No Spi)  Tornando all'edizione 2022, da segnalare la vittoria di  Imxtinente di Adelio Frixione (Yacht Club Italiano) nella classe Regata Crociera, di Adrigole di Francesco Giordano (Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto) nella classe Gran Crociera, di  Jaws di Matteo Mori (CV Elbano) nella classe J24 e Joke di Nicola Odone (YCI) nella classe J80. 

Il Trofeo Assonautica sarà assegnato al Circolo con miglior punteggio delle Classi ORC prendendo in considerazione i tre migliori piazzamenti nelle varie classi. Il Trofeo ILVA  sarà assegnato al Circolo con miglior punteggio prendendo in considerazione i tre migliori piazzamenti delle classi Gran Crociera. Il Trofeo Intercircoli sarà assegnato al Circolo con miglior punteggio  prendendo in considerazione i tre migliori piazzamenti nella classe Libera no Spi.

Il Campionato, patrocinato da I-Zona FIV, Assonautica e Uvai, è organizzato dal Comitato Intercircoli, composto da ben 12 circoli nautici che condividono la passione per la Vela e per il Mare collaborando all'organizzazione dell'evento attraverso l'impiego di mezzi e risorse umane per garantire la massima sicurezza. Parliamo di Associazione Nautica Sportiva Dilettantistica, ASD Pesca e Vela "il Pontile", ASD Pesca e Nautica "Dipendenti ENEL", LNI Genova Sestri Ponente, Polisportiva Circolo Autorità Portuale. Soc. Ass, ASPER (Associazione Sportiva Pesca e Ricerca), Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto, Circolo Nautico "Il Mandraccio", Circolo Nautico "L. RUM" A.S.D, LNI Genova Centro, Circolo Nautico ILVA A.S.D. e Club Vela Pegli. Gli sponsor sono Assonautica, Mostes e Digielle insieme agli artigiani Maurizio Buffa e Fabio Amato

"Abbiamo organizzato il Campionato in modo da portare in acqua più persone possibili grazie all'inserimento della classe Libera no Spi senza certificati di stazza in modo da ridurre i costi degli armatori e favorire la maggior presenza di barche – afferma il coordinatore Giuseppe Scarfì – La partecipazione dei dodici circoli del Comitato è sempre stata compatta, per non dire granitica: tutti danno il proprio supporto, con personale e mezzi e si è instaurata una bellissima collaborazione con anche il sostegno della Federazione Italiana Vela per una grande festa del mare"

PREVIOUS POST
North Sails presenta la collezione Spring/Summer 2023
NEXT POST
Regate Snipe di Alghero, aprono le iscrizioni e arrivano i campioni