Accenture e Virtual Regatta lanciano l'esperienza di The Ocean Race nel metaverso

Accenture e Virtual Regatta lanciano l'esperienza di The Ocean Race nel metaverso

Accenture e Virtual Regatta lanciano l'esperienza di The Ocean Race nel metaverso

Sport

04/04/2023 - 15:27

The Ocean Race, Virtual Regatta e Accenture hanno creato uno spazio virtuale nel metaverso per coinvolgere – in modalità senza precedenti – i fan e le aziende nella regata oceanica di fama mondiale.

Le aziende hanno sviluppato un ambiente nel metaverso che consente ai gamer e agli appassionati del gioco ufficiale della regata, Virtual Regatta, di partecipare a eventi online esclusivi, interagire con altri fan e avere accesso alle statistiche della squadra. Inoltre, i brand avranno l’opportunità di esporre i loro prodotti e servizi digitali nel metaverso, come ha fatto il rivenditore di abbigliamento e partner ufficiale della gara Helly Hansen.

"Stiamo entrando nel metaverso in collaborazione con Virtual Regatta e Accenture perché siamo esploratori e pionieri" ha dichiarato Richard Brisius, presidente di gara della The Ocean Race. "Dal 1973 abbiamo cercato nuovi modi per coinvolgere le persone nelle nostre iniziative in giro per l’oceano."

"Il metaverso è una nuova esperienza offerta da Virtual Regatta e The Ocean Race, che permetterà di seguire la regata fisica e virtuale da un villaggio interamente digitale. I giocatori e gli appassionati potranno incontrarsi tra loro, assistere all'evento fisico e digitale e molto altro ancora. L’allestimento di questa realtà virtuale migliorerà ulteriormente l'esperienza dei fan" ha aggiunto Philippe Guigné, fondatore e CEO di Virtual Regatta.

Inoltre, la missione di The Ocean Race di proteggere i mari è incorporata nella strategia e nel contenuto del metaverso. L’area virtuale Racing with Purpose, che prende il nome dal programma di sostenibilità dell'organizzazione, è uno spazio interattivo in cui i visitatori possono scoprire come la gara sostiene questo obiettivo e come essi stessi possono contribuire in prima persona. L'area è dotata di una stazione scientifica, che evidenzia come i team di gara raccolgano dati essenziali sull'oceano, e di un angolo per l'apprendimento dove i visitatori possono scoprire e scaricare programmi didattici per ispirare i giovani tra i 6 e i 16 anni a proteggere i mari. In mostra anche la campagna Blue Voice, che offre ai visitatori l'opportunità di dimostrare il proprio sostegno firmando la petizione per i diritti degli oceani.

"Il metaverso inaugurerà una nuova era della nostra vita digitale, superando le limitazioni del mondo fisico e creando nuove opportunità per immergersi nelle esperienze e connettersi come comunità" ha dichiarato David Treat, co-leader del gruppo aziendale Metaverse Continuum di Accenture. "La nostra collaborazione con The Ocean Race e Virtual Regatta sta aiutando a reinventare il modo in cui le persone si impegnano nella gara e a proteggere i nostri oceani, creando valore per tutte le parti interessate."

"L’obiettivo guida The Ocean Race: proteggere il nostro circuito e ripristinare la salute degli oceani è fondamentale, e il metaverso può essere uno strumento efficace a questo scopo. Per noi è ancora più importante continuare a esplorare nuovi modi per coinvolgere ed educare: riconosciamo che bisogna concentrare i nostri sforzi sulle giovani generazioni per diffondere la cultura sull’oceano, perché è probabile che il metaverso attiri molti giovani utenti. Inoltre, crediamo nelle virtù del Web 3.0 con un metaverso che rappresenterà un Internet equo e controllato dagli utenti, rispetto all'attuale Web 2.0 che è centralizzato e gestito da pochi", ha aggiunto Brisius.

Si prevede che più di 200.000 giocatori parteciperanno alle versioni Offshore e Inshore della regata virtuale. La Virtual Regatta Offshore prevede sette tappe dell'International Monohull Open Class Association (IMOCA) e tre tappe del VO65 Sprint, con nuove funzionalità per un'esperienza virtuale ampliata che imita la gara reale che gli equipaggi stanno affrontando.

L'esperienza pilota del metaverso di The Ocean Race, in collaborazione con Virtual Regatta e Accenture, sarà disponibile per gli utenti su base limitata a partire dall'ultima settimana della terza tappa della regata che si svolgerà da Città del Capo a Itajaí, in Brasile.

 

PREVIOUS POST
Ecco i side events del 41mo Meeting del Garda Optimist
NEXT POST
The Ocean Race: Biotherm lotta per il terzo posto