Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione

Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione

Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione

Sport

29/09/2019 - 19:38
advertising

Oggi a Nettuno la veleggiata: a tagliare per primo il traguardo è stato Pifferaio Magico timonato dalla campionessa Cristiana Monina

Grande successo per la seconda edizione del “ Vela Day ” di Divertitempo, che si è svolto questa mattina a Nettuno grazie all'organizzazione della Marina di Nettuno, del Nettuno Yacht Club, del Circolo Canottieri Nettuno e della stessa  Onlus che promuove l’inclusione tra bambini con disabilità e non (www.divertitempo.it).

Alla partenza della veleggiata erano presenti infatti 23 imbarcazioni con a bordo 42 bambini, oltre agli operatori della Onlus che tutto l'anno lavorano con i nostri bambini speciali nei progetti di Divertitempo e molti genitori e amici. 

A tagliare per primo il traguardo della veleggiata, monitorata per l'intera durata dalla Guardia di Finanza e dalla PolMare, è stato il Pifferaio Magico, un Comet 45, che aveva come comandante la campionessa di vela Cristiana Monina, , oro agli Europei del '95: "Per me è stato un grande dare e avere. Osservare i bambini al timone che si aiutavano mi ha davvero emozionata. Ho visto una solidarietà e una collaborazione che sono difficili da trovare e che sono senza dubbio frutto del grande lavoro che sta facendo Divertitempo. Il mare amplifica qualsiasi emozione e spero di ripetere presto un'esperienza profonda come questa".

Molto soddisfatto anche il presidente di Divertitempo, Gianluca Morelli: "Abbiamo avuto ancora una volta la prova che questi bambini possono fare davvero tutto. Quello di oggi è un successo importante che ci dà una nuova spinta nel nostro percorso nel segno dell'inclusione. Un percorso che sarà sempre più ricco di appuntamenti per abbattere ogni muro, psicologico e fisico".

Alla manifestazione erano presenti anche gli assessori del Comune di Nettuno Ilaria Coppola, Camilla Ludovisi e Maddalena Noce che hanno seguito in barca la gara e partecipato alla premiazione.

Alla riuscita di questa edizione, che godeva del patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Nettuno e della FIV, ha contribuito anche il supporto logistico CVAT di Anzio, del Circolo Pescatori di Nettuno e dell'MDN ACQUASCOOTER, oltre alla agenzia di eventi Cristiana Monina Nautical Events, al bar Panna e Cioccolata di Nettuno e Mood Sunset Club di Anzio

Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione
Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione

Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione
Divertitempo, oltre venti barche hanno navigato per l'inclusione

advertising
PREVIOS POST
Vince Giacomo Gonzi su Sir Biss per 18" in un finale al cardiopalma
NEXT POST
Campionato Internazionale Star 14° Distretto va a Modena-Lambertenghi