Corso di aggiornamento per il Settore Scuola Vela

Corso di aggiornamento per il Settore Scuola Vela

Sport

31/03/2022 - 09:07
slam
slam

Lo scorso 25 - 26 marzo 2022 è stato realizzato il primo aggiornamento dedicato al comparto Scuola Vela, al quale sono stati invitati a partecipare tutti i referenti di Zona e i tecnici che lavorano per lo sviluppo dei Meeting Scuola Vela e di tutte le attività ad esso connesse, con l'intento di restituire importanza e attenzione all'intero Settore e a chi ci lavora quotidianamente.

L'evento è stato organizzato in sinergia con il Consigliere Guido Ricetto, responsabile del settore Formazione Istruttori, che ha nominato coordinatori del momento formativo, Guido Burattini e Marco Iazzetta che hanno gestito l'aggiornamento prevedendo dei laboratori di team work con il supporto del tutor Riccardo Spanu e dei due Consiglieri che si sono messi a disposizione per portare avanti le attività.

Il primo passaggio è stato quello di una tavola rotonda con i Referenti volta ad argomentare l'andamento della Scuola Vela sul territorio per l'anno 2021 così da poter ricalibrare insieme la nuova stagione. Si sono poi analizzati gli strumenti del Gioco Sport della Vela, i programmi della normativa e la relativa attività di marineria, sviscerandone le finalità e le metodiche, sempre più consapevoli, che lo sport della vela non può essere ridotto al mero agonismo, ma può essere goduto in tutte le sue sfaccettature: dal piacere di navigare all'aria aperta, alla curiosità di conoscere gli strumenti di bordo, alla passione per gli animali marini e il loro mondo. Tra l'altro, l'incontro è stato anche occasione per dare il via alla collaborazione con One Ocean Foundation, partner di rilievo per l'educazione alla salvaguardia della risorsa mare, con la presenza del Presidente Francesco Ettorre, il Consigliere alla Sostenibilità Flavia Tartaglini e il Segretario Generale della OOF Jan Pachner. Il progetto di collaborazione prevede un intervento mirato sul settore Scuola Vela per indirizzare i giovanissimi e gli adulti ad un uso più sostenibile e rispettoso dell'ambiente, con la divulgazione di un kit dedicato alla FIV, illustrato da Arianna Liconti, ecologa marina.

Un momento fondamentale per garantire la giusta comunicazione della struttura e del programma che si vuole perseguire per essere garanti di una Federazione attenta ai valori dello sport, alla cura e crescita della persona e del mondo che li circonda. Il prossimo step è l'aggiornamento nelle singole Zone, dove i Referenti, con il supporto della Formazione, potranno diffondere l'imprinting dato anche alle singole realtà degli Affiliati così da arrivare ancora più preparati alla nuova stagione della Scuola Vela.

PREVIOS POST
Soel Yachts consegna due catamarani a propulsione solare
NEXT POST
Overmarine annuncia la vendita del Mangusta Oceano 50