A Riva del Garda il Derby Terrible nei Melges 32 va ad Rossi

A Riva del Garda il Derby Terrible nei Melges 32 va ad Rossi

A Riva del Garda il Derby Terrible nei Melges 32 va ad Rossi

Sport

24/07/2023 - 09:27

Vela spettacolo quella che hanno regalato le classi Melges 32 e 24 per la prima volta assieme sul campo di regata della Fraglia Vela Riva.

La terza e ultima giornata del penultimo Grand Prix di stagione per la flotta Melges 32 si apre con la disputa mattutina di una prova con un capriccioso Pelèr che permette a Claudia Rossi (affiancata da Diego Negri alla tattica) di difendere la leadership provvisoria grazie ad un secondo posto alle spalle dello scatenato team "di famiglia" Enfant Terrible con Alberto Rossi al timone e Vasco Vascotto alla tattica.

La sfida per la conquista di questo Grand Prix si accende però nelle ultime due prove di giornata disputate con l'Ora da sud; è la giornata di Enfant Terrible che continua a spingere ed in entrambe le prove (2 e 1 i parziali) riesce a mettere sempre la prua davanti a Petite Terrible. La classifica finale dopo 8 prove vede i due team appaiati a pari punti, con un distacco di 13 punti inflitto al tedesco Wilma di Fritz Homann terzo sul podio.

La vittoria va ad Enfant Terrible grazie al maggior numero di "bullets" incassati (4 contro i 2 di Petite Terrible).
Nella classifica corinthian la vittoria è per il tedesco Heat di Max Augustin che torna sul gradino più alto del podio dopo il successo ottenuto nella tappa di esordio stagionale a Puntaldia.

La Melges World League tornerà in azione a fine agosto in occasione del Mondiale per la flotta Melges 32 e della penultima tappa stagionale per la Classe Melges 20 sul campo di regata dell'Argentario a Porto Ercole.

Alberto Rossi – "E' stata una battaglia durissima che si è giocata sui minimi dettagli. Il mio team non regatava da aprile e dovevamo toglierci un po' di ruggine. Siamo sempre rimasti concentrati, abbiamo navigato molto bene e certamente con questo risultato ci presentiamo al meglio al prossimo appuntamento iridato che sono certo sarà per tutti una sfida spettacolare nell'ambito di una classe che si conferma di altissimo livello e meravigliosa in tutto".

PREVIOUS POST
Riforma dei titoli marittimi professionali: la politica degli annunci e dei riannunci
NEXT POST
Apreamare al Cannes Yachting Festival con il nuovo Gozzo 35 Speedster