The Ocean Race teams up with Acronis
© Sailing Energy/The Ocean Race

Acronis partner per la protezione informatica di The Ocean Race

Sport

20/01/2022 - 17:04
slam
slam

Acronis, leader globale nella protezione informatica con doppia sede a Sciaffusa, in Svizzera, e a Singapore, sarà il partner ufficiale per la protezione informatica del celeberrimo giro del mondo a vela, The Ocean Race.

La partnership sarà supportata da Ingram Micro, un distributore globale di prodotti e servizi tecnologici innovativi, come Official CyberFit Partner, in linea con il programma Acronis TeamUp.

Acronis è orgogliosa di sostenere The Ocean Race, che è impegnata in operazioni sostenibili per tutti gli aspetti della gara. I team sportivi utilizzano Acronis Cyber Protect per ottimizzare le operazioni di cybersecurity e rendere la protezione informatica più efficiente.

Rik Roukens, Technology Director di The Ocean Race ha commentato: "La tecnologia e l'innovazione sono al centro di ciò che facciamo a The Ocean Race, e questo ci ha permesso di spingerci sempre oltre, nel modo in cui il nostro sport viene offerto ai fan e ai partner di tutto il mondo da quasi 50 anni. Con Acronis che si unisce a noi come Official Cyber Protection Partner, possiamo continuare ad alzare l’asticella, con la garanzia dei migliori sistemi di protezione dei dati e di disaster recovery.”

The Ocean Race, il giro del mondo in equipaggio, è considerato come la regata velica più dura e impegnativa, che porta i concorrenti a navigare in alcune delle zone più remote del pianeta, con un percorso di gara che prevede sette tappe e visita nove famosecittà internazionali.

"La protezione gioca un ruolo fondamentale in The Ocean Race, sia per la sicurezza dei velisti in mare, sia per la protezione dell’oceano attraverso iniziative scientifiche e educative. Con Acronis, la protezione della nostra infrastruttura tecnologica durante il giro del mondo è ora una priorità e un obiettivo chiave” ha spiegato Roukens.

Acronis ha un ampio portafoglio di partnership sportive nel panorama sportivo globale, compresi gli sport motoristici, il calcio, il baseball e la vela. The Ocean Race beneficerà della vasta esperienza che Acronis ha nella fornitura di soluzioni innovative per le organizzazioni sportive di livello mondiale. 

Jan Jaap Jager, CRO e Board Advisor di Acronis ha dichiarato: “The Ocean Race è la regata più dura e impegnativa al mondo - l'evento di vela professionale più lungo e difficile del pianeta, dove il componenti dei team devono unirsi per combattere madre natura, al loro meglio. Proprio come la protezione informatica richiede una soluzione integrata e in continua evoluzione per fornire una protezione superiore nel turbolento mondo informatico di oggi. Ecco perché siamo molto entusiasti di dare il benvenuto a Ingram e a The Ocean Race come nostro ultimo partner sportivo e MSP Acronis CyberFit".

Ingram Micro Cloud è il più grande sviluppatore di soluzioni tecnologiche per la crescita del cloud del Regno Unito. Come Official Cyberfit Partner, Ingram Micro Cloud guida le aziende per raggiungere il potenziale delle soluzioni del leader del settore Acronis, fornendo uno spettro completo di prodotti e servizi in tutto il mondo. Con una profonda esperienza in cybersecurity, IaaS, SaaS e Modern Workplace, Ingram Micro Cloud permette ai partner di operare in modo efficiente e sicuro nei mercati dove sono presenti.

Ovi Gherghel, direttore Cloud & Cyber Security per il Regno Unito e l'Irlanda ha detto: “Similmente a quanto accade per The Ocean Race, la cybersecurity può apparire un viaggio di scoperta, dove si naviga in acque sconosciute e agitate per raggiungere il traguardo. Siamo orgogliosi di collaborare con Acronis e The Ocean Race per garantire che la nostra comunità globale di partner sia dotata delle migliori soluzioni di protezione sul mercato. Non vediamo l'ora di iniziare una partnership di successo e sostenibile e auguriamo a tutti i concorrenti buon vento.”
 

PREVIOS POST
Convergence 2021: un proficuo confronto tra capitani ed esperti
NEXT POST
Garmin Italia, annuncia oggi la nuova cartografia Garmin Navionics