The Ocean Race 2022-23 - 21 May 2023, Leg 5, Day 1 onboard Biotherm. Skipper Paul Meilhat checking the fleet to make a decision during Newport In-Port Race.
© Ronan Gladu / Biotherm / The Ocean Race

The Ocean Race 2022-23 - 21 May 2023, Leg 5, Day 1 onboard Biotherm. Skipper Paul Meilhat checking the fleet to make a decision during Newport In-Port Race. © Ronan Gladu / Biotherm / The Ocean Race

Ocean Race, 11th Hour al comando in Atlantico

Sport

22/05/2023 - 17:50

Lunedì è 11th Hour Racing Team a guidare la flotta, quando i quattro IMOCA in regata si spingono verso est, nelle acque dell'Oceano Atlantico. 

Dopo essere stati compresso tra due zone di esclusione a salvaguardia dei mammiferi marini per gran parte della notte di domenica, il campo di regata sta iniziando ad aprirsi.

Nel secondo giorno della tappa a due punti verso Aarhus, in Danimarca, lo skipper americano Charlie Enright ha un vantaggio risicato, con Team Malizia e Team Holcim-PRB che lo seguono da vicino. Anche Biotherm ha ridotto il distacco a poco meno di 15 miglia, dopo essere rimasto in ritardo alla partenza di ieri. 

"È stata una bella partenza. Abbiamo lo spinnaker a riva, ma il vento sta girando a destra e quindi dovremo passare a una vela più piatta", ha detto lo skipper di Malizia Boris Herrmann domenica sera. "Possiamo vedere 11th Hour Racing Team laggiù, quindi è tutto molto bello. Una navigazione abbastanza dolce".

"I leader hanno raggiunto per primi il salto di vento (all'uscita da Newport) e noi siamo riusciti a rientrare un po'. Ma poi siamo caduti in un area di vento leggero e loro hanno guadagnato, ma siamo a circa un miglio da Malizia, quindi va bene", ha detto Kevin Escoffier da Team Holcim-PRB.

Le condizioni del mare potrebbero peggiorare nel corso della settimana, quando le barche si troveranno in una fase favorevole della corrente del Golfo che spingerà contro i venti settentrionali annunciati. Questo tipo di vento contro la corrente di solito fa aumentare drasticamente lo stato del mare.

 

PREVIOUS POST
Vitamina Sailing sul podio dello Swan Sardinia Challenge
NEXT POST
La Swan Sardinia Challenge si conclude con una classifica cortissima