Sci Voga vincitori assoluti YC Venezia

Sci Voga vincitori assoluti YC Venezia

Al team dello YC Venezia la prima edizione della Sci Voga

Sport

02/06/2022 - 16:41
advertising

Il rio delle Galeazze, in occasione del Salone Nautico all’Arsenale, ha ospitato stamane l’atto conclusivo della prima edizione della Sci Voga, l’evento organizzato dallo Yacht Club Venezia in collaborazione con Vela S.p.A, Salone Nautico Venezia, Yacht Club Cortina d’Ampezzo, Sci Club Drusciè e Remiera Casteo.

La manifestazione, nata da un idea di Mirko Sguario, già ideatore di altre celebri eventi come la Venice Hospitality Challenge, aveva l’intento di unire di grandi sport come lo sci e la voga alla veneta.

Dopo la tappa sugli sci, disputata a fine marzo sulla neve di Cortina d’Ampezzo, stamane la gara di voga ha visto sfidarsi ben otto equipaggi. Tra tutti il più veloce è risultato essere il team “Gera ora”, ma la sommatoria dei tempi con quelli ottenuti nella gara di sci ha assegnato il trofeo challenge “Bortoli Assicurazioni Generali” Venezia Mestre, realizzato dalla vetreria artistica di Massimiliano Schiavon Art Team, alla squadra dello Yacht Club Venezia composta da Davide Prevedello, Matteo e Renzo Pecoraro, Maurizio Volo, Riccardo Sommariva, Scibilla Violante.

Detto dei vincitori assoluti, oggi vincitori della medaglia d’argento nella prova di voga, completano il podio della prima edizione della Sci Voga i team “Gera Ora” al secondo posto ed “Isole Riabitate” al terzo.

Grazie al suo particolare format la Sci Voga ha dato la possibilità a tutte le squadre di partecipare cimentandosi in ambedue gli sport, con la classifica finale realizzata mediante la sommatoria dei tempi ottenuti dagli atleti nella gara di sci con il tempo impiegato durante la prova di voga, al netto di eventuali abbuoni concessi nel caso di quote rosa partecipanti. 

“La mia storia professionale è senza dubbio legata al mondo della vela e devo dire che inserirmi nel mondo della voga è stata una scommessa. Un mondo che purtroppo, pur essendo veneziano, non avevo mai avuto l’opportunità di conoscere bene fino a qualche mese fa, ma oggi mi sento di affermare che condivido in pieno lo spirito con il quale porta avanti le tradizioni veneziane. La tappa di Cortina,sugli sci, è stata molto avvincente e aveva visto la partecipazione di campioni e neofiti, uniti da una sana goliardia e oggi lo stesso spirito si è ripetuto con questa straordinaria esperienza remiera” ha affermato il presidente dello Yacht Club Venezia Mirko Sguario, che prosegue:”Devo ringraziare Vela ed il Salone Nautico nella persona del direttore dott.Fabrizio D’Oria, per aver creduto in questo progetto e averci oggi ospitato in questa meravigliosa cornice”.

L’attenzione all’ambiente ha portato lo Yacht Club Venezia, grazie alla partnership con Energiapura, a realizzare i pettorali di gara in materiale completamente ecosostenibile. Proprio su quest’ottica, dopo la presentazione della IXª edizione della Venice Hospitality Challenge avvenuta ieri, la presenza al Salone Nautico Venezia dello Yacht Club Venezia proseguirà fino a domenica 5 giungo dove, presso il proprio stand (n°8 Tesa San Cristoforo 94), insieme ad Acqua Dolomia verrà offerto, a tutti coloro che si presenteranno allo stand, una bottiglia inplastica riciclata contenete acqua naturale rinfrescante, invitando a riportare il vuoto che potranno buttare nella macchina trituratrice. Inserendo  all’interno del macchinario le bottiglie di plastica, queste verranno tritate ed il materiale risultante verrà inserito in sacchi che verranno poi indirizzate alle aziende accreditate per la trasformazione in filo tessile.

Al fianco dello Yacht Club Venezia nell’organizzazione di importanti eventi sportivil’agenziaBortoli Assicurazioni Generali Venezia Mestre, sempre pronta a promuove con passione lo sport.

La “Sci Voga” è organizzata dallo Yacht Club Venezia in collaborazione con Vela S.p.A, Salone Nautico Venezia, Yacht Club Cortina d’Ampezzo, Sci Club Drusciè, Remiera Casteo, Rifugio Scoiattoli, Lab 20.21, One Ocean Foundation. Partner dello YC Venezia, per la Sci Voga sono Energia Pura, Nordica, Schiavon Art Team, Bisol 1542, Bellini Cannella, Forst, Acqua Dolomia e Cortina Magazine.

advertising
PREVIOS POST
La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2022: Sansego sulla via del ritorno
NEXT POST
La partenza della 13ma edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar