L’Ecoracer 30 Northern Light vince all’esordio alla Due Golfi di Lignano

L’Ecoracer 30 Northern Light vince all’esordio alla Due Golfi di Lignano

L’Ecoracer 30 Northern Light vince all’esordio alla Due Golfi di Lignano

Barca a vela

29/04/2024 - 20:21
advertising

Esordio con vittoria per la barca riciclabile, l’Ecoracer 30 Northern Light powered by Samer & Co. Shipping nel fine settimana alla Regata dei Due Golfi di Lignano. Lo scafo - una sportboat ecocompatibile, costruita con il materiale Composite che garantisce il riciclo a fine vita con cui la start up triestina Northern Light Composite (nlcomp) vuole rivoluzionare il settore dei compositi - ha ottenuto la vittoria nella divisione Regata del Gruppo C, relegando l’X-35 Demon X con alla tattica Roberto Spata al secondo posto e il Corsa 915 “Moretta” di Andrea Pierini in terza posizione.

Le condizioni meteo di vento leggero hanno consentito di disputare tre prove, “il minimo per chiudere la regata - ha commentato il timoniere Sergio Caramel - regate sufficienti già a confermare la forma del team e testare la barca con poca aria. Avremmo preferito un range più ampio di vento per effettuare ulteriori test, ma va bene così, il primo obiettivo era portare a casa il risultato e mostrare il livello di competitività del nostro scafo, assolutamente performante”. Il prossimo appuntamento sportivo per il Northern Light Sailing team è il Campionato Italiano Assoluto Altura, in programma a fine giugno a Brindisi, dove si punta a un risultato di eccellenza, sia per soddisfazione sportiva che per mostrare le qualità di design e materiali costruttivi del 30 piedi: l’ecoracer, infatti, è il “manifesto galleggiante” della performance dei materiali NL Comp sia nel settore della vela che nel più ampio mercato che punta alla sostituzione della vetroresina con compositi meno impattanti per l’ambiente e riciclabili.

Il risultato conseguito alla “Due Golfi” di Lignano da Northern Light powered by Samer & Co. Shipping è quindi il primo passo di una importante stagione: il team è composto da Sergio Caramel al timone, Francesco Bertone alla tattica, Luca Carciotti alla randa, Matteo Velicogna e Daniele Augusti alle scotte, Gianluca Salateo pitman e Alessandro Stagni e Giulio Maccarone a prua.

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Northern Light Sailing è supportata dal main sponsor Samer & Co. Shipping e dai partner nlcomp®, Netus Yacht Brokers, Onesails Nord-Est e GTS Sports. L’Associazione triestina, grazie al supporto delle attività della start up Ogyre, si impegna nella raccolta di rifiuti marini e sostegno alle comunità di pescatori.

 
PREVIOUS POST
II tappa Coppa Italia 420 e Regata Nazionale 470 al Circolo Vela Arco
NEXT POST
52 Super Series PalmaVela Sailing Week, Gladiator è il primo leader