Giovanni Vacchi

Giovanni Vacchi

Quick nomina Giovanni Vacchi consigliere indipendente

Accessorio

06/10/2022 - 11:49
advertising

Quick, leader internazionale nella produzione di accessori per la nautica da diporto, ha annunciato la nomina di Giovanni Battista Vacchi a consigliere di amministrazione non esecutivo.

Vacchi vanta una lunga esperienza nel settore della nautica durante la quale ha ricoperto il ruolo di CEO di Bertram Yachts, storico cantiere statunitense parte del Gruppo Ferretti. Inoltre, ricopre il ruolo di amministratore indipendente di Cantiere del Pardo, uno dei cantieri italiani di maggiore successo negli ultimi anni.

Recentemente è stata completata l'acquisizione di una quota di maggioranza del capitale del Gruppo Quick da parte di Fondo Italiano d'Investimento e Armònia, con l'obiettivo di dare ulteriore spinta al percorso di crescita intrapreso dal Gruppo, attraverso un ambizioso progetto di consolidamento e internazionalizzazione all'interno di una delle filiere di eccellenza del made in Italy. Nata nel 1983 su iniziativa della famiglia Marzucco, Quick è oggi, anche grazie a numerose acquisizioni, un brand consolidato per la fornitura di componenti innovativi per i principali cantieri nautici di tutto il mondo, con presenza geografica capillare e presidio diretto nei principali mercati internazionali (Italia, Regno Unito e Stati Uniti).

Il Gruppo, ad oggi, propone molteplici linee di prodotto: Quick Nautical Equipment che comprende i sistemi per l'ancoraggio e l'ormeggio, la linea energia, la linea degli scalda acqua e tutti i relativi accessori, Quick Marine Lighting che comprende l'intero range di prodotti illuminotecnici e il dispositivo QNN – Quick Nautical Network, che permette di integrare i sistemi Quick a quelli di navigazione. Infine, è tra i pochi player al mondo a produrre un'ampia gamma di stabilizzatori giroscopici MC² Quick Gyro, capaci di ridurre il rollio dell'imbarcazione fino al 95%.

Michele Marzucco, Amministratore Delegato e fondatore di Quick, ha dichiarato: "La nomina di Giovanni Vacchi a consigliere indipendente del nostro Gruppo rappresenta per noi il presupposto per un'ulteriore crescita grazie alla sua conoscenza del settore e alla sua esperienza nel mercato americano. Siamo inoltre sicuri che contribuirà all'evoluzione del modello di governance, già strutturato e internazionale, verso i migliori standard."

Giovanni Vacchi ha commentato: "Sono veramente felice di entrare a far parte del team di Quick, una delle aziende più innovative del settore. Sono certo che Quick abbia tutti requisiti per continuare a crescere e imporsi nei mercati internazionali".

advertising
PREVIOS POST
Pescare Show 2022: a lezione di pesca sportiva nel Salone di IEG
NEXT POST
Con la nuova tecnologia le barche si visitano dal divano di casa