Veleziana Dinghy 12' Cup è stata disputata la seconda edizione

Veleziana Dinghy 12' Cup e stata disputata la seconda edizione

Sport

Da Bonaldo
18/10/2021 - 20:21
slam
slam

La 5^ Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12', è stata disputata durante il week end nell'ambito della seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia.

Due giornate incredibili di sole, vento e amicizia.
La prima giornata si sono svolte una prova con vento attorno agli 8 nodi mentre la seconda andava in calo e ci si è accontentati di una mezza regata interrotta, giustamente, dal Comitato di Regatta, alla boa di poppa.

Il secondo giorno vedeva la flotta in acqua già alle ore 9,30 , il C.R. presieduto da Massimo Scarpa aveva deciso di anticipare la partenza prendendo il vento favorevole della mattina.
La prima prova è stata disputata con vento attorno ai 10/11 nodi e la seconda sui7/8 in calare, dopo di che il C.R ha deciso un bel rientro della Flotta.

Chi ha fatto da padrone è stato Patrone Alberto che col suo dinghy in legno si è aggiudicato sia il Trofeo dei Classici che la Coppa della Veleziana con ben tre primi posti e un secondo(lo scarto), al secondo posto Enrico Negri, al terzo Beppe Duca, al quarto Carlo Mendini al quinto Fausto Pierobon.
Maria Elena Balestrieri è prima classificata femminile mentre Carlo Mendini si aggiudica la vittoria master.

Un complimento a tutti per l'ottimo risultato.
Naturalmente una nota di merito alla Flotta del Veneto e al nostro Doge Giovanni Boem per il lavoro svolto e per la massa di premi messi a disposizione dei vari sostenitori, Quantum Sail, Baraonda Sailmakers, Astra Yacht Instruments, Assicurazioni Generali, Venini per i meravigliosi vasi avuti per l'interessamento di Marino Barovier, Carlo Ravetta per le 150 bottiglie di prosecco Col Vetoraz e non solo, Roberto Ballarin per le sue borse .. un grazie sentitissimo al Presidente dall'AVL Franco Scalabrin, un uomo dalle mille risorse.

PREVIOS POST
Bruschetta si aggiudica la Tappa Nazionale J24 di Mandello del Lario
NEXT POST
Royal Huisman 405 e 408, due Progetti del cantiere olandese