I Cantieri Navali Codecasa annunciano il varo del Codecasa 55

I Cantieri Navali Codecasa annunciano il varo del Codecasa 55

I Cantieri Navali Codecasa annunciano il varo del Codecasa 55

Superyacht

18/07/2020 - 16:30

I Cantieri Navali Codecasa sono lieti di annunciare il varo del CODECASA 55 - Costruzione C123.

Il varo è avvenuto sabato 18 Luglio 2020 alle ore 11.30 presso la sede produttiva Codecasa  di Viareggio in Darsena, con una cerimonia in forma riservata.

La nuova Costruzione C123 è uno Yacht di 55 metri di lunghezza, dislocante di 4 ponti totalmente custom e caratterizzato da alti standard tecnici e qualitativi, e dalla massima tecnologia.

Il team interno del cantiere ha realizzato interamente il progetto tecnico, mentre gli Interni sono stati progettati dall’Architetto della Società Armatrice in collaborazione con l’ufficio Stile del cantiere. Ne risulta uno Yacht dal design sobrio, elegante e accattivante.

Equipaggiato da 2 motori principali Caterpillar 3512C (1765 kW / 2365 hp @ 1800 rpm), questo yacht raggiunge la velocità massima di 17 nodi a dislocamento leggero ed ha un’autonomia di 5.000 miglia alla velocità di crociera di 12 nodi.

La comodità a bordo è garantita dagli ampi spazi disponibili e dalla presenza di un ascensore che collega tutti i ponti dello Yacht.

La Famiglia Codecasa e tutto il suo team, orgogliosi di essere riusciti a realizzare nei tempi previsti questa imbarcazione nonostante il periodo del lockdown, desiderano esprimere il loro miglior augurio agli Armatori affinché trascorrano numerosi momenti di felice utilizzo del loro fantastico Yacht.

 
Costruzione C123

Il CODECASA 55 – Costruzione C123 è uno Yacht dislocante di 4 ponti, totalmente custom e caratterizzato da alti standard tecnici e qualitativi. Gli Esterni dello Yacht sono caratterizzati da linee rigorose ed essenziali, nel rispetto della migliore tradizione del Cantiere e del “family feeling” degli Yacht Codecasa. Gli Interni sono confortevoli e luminosi, grazie alla luce naturale proveniente dalle ampie finestrature presenti su ogni ponte.

Il progetto tecnico è stato realizzato interamente dal team interno del cantiere, mentre gli Interni saranno progettati dall’Architetto dell’Armatore in collaborazione con l’ufficio stile del cantiere.

Lo Yacht, equipaggiato da 2 motori Caterpillar, raggiungerà la velocità massima di 17 nodi a dislocamento leggero.
 

advertising
PREVIOS POST
Il porto di Trieste si aggiudica due nuovi progetti europei
NEXT POST
Round Aeolian Race - 2^ Edizione al via il 24 settembre