NEXT Yacht Group: leader nel segmento delle imbarcazioni di lusso

Next Yacht Group: leader nel segmento delle imbarcazioni di lusso

Superyacht

23/02/2022 - 09:15
mangusta
mangusta

Next Yacht Group con il suo rinomato marchio AB Yachts si conferma leader mondiale nel segmento delle imbarcazioni di lusso ad alte prestazioni e dalla massima efficienza.

Forti dei riconoscimenti internazionali e del successo ottenuto dal nuovo AB 100 Superfast ai recenti saloni nautici, negli ultimi due mesi sono state vendute due ulteriori unità della serie AB 100, entrambe destinate ad armatori europei, con consegna rispettivamente a giugno 2022 e a marzo 2023.

Sono due versioni che confermano l’estrema configurabilità del prodotto, offrendo un’originale interpretazione di “open-roof” nel salone, un sistema tecnologicamente avanzato di movimentazione e storage di toys, tender e moto d’acqua, e la fruibilità delle aree esterne a totale appannaggio degli ospiti a bordo e del loro stile di vita. Oltre alla totale customizzazione degli interni come da tradizione del Gruppo.

Tra le vendite anche una novità assoluta, il primo AB 120 Beach, che scenderà in acqua a fine anno e sarà destinato al mercato americano.

L’elemento distintivo di questo nuovo modello è l’innovativa area multifunzionale a poppa, caratterizzata da ampio cockpit, hot-tub per 4-5 adulti, beach area completamente attrezzata e pronta da vivere, terrazze abbattibili per estendere le zone lounge fino ad arrivare a pochi centimetri sul livello del mare, 50 mq per un’esperienza unica di vita in mare, e un doppio garage per il tender ed infinite soluzioni di toys e divertimento senza limiti. Degno di nota anche l’esclusivo moon theater sullo sport fly, per godere l’emozione del cinema in mare aperto e sotto le stelle.

Come per tutti i modelli della gamma AB Yachts, le alte performance - che si spingono fino a quasi 60 nodi nella esclusiva versione 100 Superfast - rappresentano il vero DNA del marchio, senza perdere nulla in termini di comfort, spazi a bordo, finiture artigianali di lusso e sicurezza.

Con trent’anni di esperienza alle spalle, oggi AB Yachts si presenta sul mercato come la sola, vera opzione per chi desidera costruirsi un gioiello senza eguali, distinguersi dagli altri e, nello stesso tempo, godere il piacere dell’adrenalina in modo sicuro.  Ma anche di scoprire di più in meno tempo: così, per esempio, si può navigare da Portofino a Saint Tropez in un paio d’ore, da Miami a Cat Cays, Bahamas in 45 minuti, o da New York agli Hamptons in meno di due ore.

Temperamento sportivo ma con estrema attenzione allo stile di vita a bordo. Così commenta Gennaro Candida De Matteo, CEO di Next Yacht Group: “esiste un segmento forte di appassionati che riconosce al nostro marchio ed alle nostre imbarcazioni velocità e manovrabilità uniche, capacità di navigare quasi ovunque grazie ai minimi pescaggi, crociere in totale assenza di vibrazioni, luminosità e fruibilità degli spazi a bordo, soluzioni innovative per vivere il mare. E sempre senza alcun compromesso nella qualità e nella distintività di décor e finiture: non “giocattoli”, ma sofisticati strumenti emozionali”.

Alla base, c’è la tradizione AB Yachts fatta di design, di tecniche costruttive di derivazione aerospaziale, di scelte di eccellenza tecnologica nella propulsione, nella stabilizzazione, nel controllo dell’assetto, di attenzione nel coltivare la passione e le attese dell’armatore, desideroso di ritornare o alla prima esperienza AB Yachts.

Aggiunge Candida De Matteo:  “La nuova gamma di prodotto sta raccogliendo grande interesse e queste vendite premiano i nostri sforzi; continueremo a crescere in dimensioni e funzionalità, forti di soluzioni tecniche consolidate ma abbinate sempre a nuovi contenuti: eccellenza assoluta nelle prestazioni, ma anche attenzione crescente al lifestyle, all’esperienza multisensoriale a bordo, alla semplicità ed alla fruibilità delle soluzioni proposte, alla sostenibilità ambientale iniziando a declinarla al servizio dei momenti di relax a bordo.”

Risultati e programmi che stanno premiando il nuovo corso strategico di Next Yacht Group.

PREVIOS POST
Bene gli arcensi alla prima Eurocup 29er disputata in Spagna
NEXT POST
Spadolini restituisce nuova vita a 2 iconici modelli Magnum Marine