Presentata oggi la Coppa Italia Windsurf Memorial Ballanti - Saiani

Presentata oggi la Coppa Italia Windsurf Memorial Ballanti - Saiani

Presentata oggi la Coppa Italia Windsurf Memorial Ballanti - Saiani

Sport

27/03/2023 - 19:02
advertising

Grande attesa per l'edizione 2023 del Trofeo "Memorial Ballanti Saiani", presentato oggi nella sala consiliare del Comune di Ravenna. Ad appena sei mesi dalla scorsa edizione, posticipata all'autunno per concomitanze del calendario internazionale, torna dal 31 marzo al 2 aprile prossimi a Porto Corsini una delle regate windsurf più belle e dense di significato, che mantiene vivo il ricordo di due atlete legate al circolo organizzatore, Dalia Saiani e Lorenza Ballanti, che negli anni hanno solcato i mari di tutta Italia e del mondo, animate dalla loro grande passione per la tavola a vela.

Ma non sarà solo una manifestazione privata quella organizzata nel prossimo fine settimana dall'Adriatico Wind Club (AWC) in collaborazione con la Classe Italiana Tecno293 e la XI Zona FIV. Il Memorial Ballanti Saiani sarà quest'anno valido come prima tappa del circuito nazionale windsurf giovanile (Techno293, ndr).

Il livello tecnico della manifestazione sarà molto alto: fra gli oltre 250 ragazzi da tutta Italia, ci saranno alcuni dei migliori specialisti del Techno293. Per i colori ravennati, coach Roberto Pierani schiererà il promettente Under13 Tommaso Vallini (ITA 48) e due veloci Under15, Alister Boccanegra (ITA 98) e Alessandro La Sala (ITA 64), che dopo la pausa invernale si sono sottoposti a sessioni di allenamento intensive nelle acque di casa. 

Assente invece un altro ravennate, Francesco Forani, che dopo gli anni d'oro sul Techno293, è oggi impegnato sull'IQFoil, il windsurf olimpico, inserito dalla Federazione nel programma di preparazione dei giovani azzurri.

Intanto lo staff dell'Adriatico Wind Club è meticolosamente al lavoro per ripristinare l'impianto e aprire i battenti a oltre mille persone fra atleti, coach, dirigenti, shore team e pubblico. "Stiamo lavorando da tempo per un'ospitalità al top, efficiente sì ma anche calorosa, come è nella tradizione di noi romagnoli - sottolinea Giovanni Forani, presidente AWC - Oltre al suo valore atletico, credo che questa manifestazione, rivolta ai più giovani, ribadisca il nostro impegno di sensibilizzazione e promozione delle attività che si svolgono sul mare e che vogliono coinvolgere soprattutto bambini e adolescenti. In tal senso torneremo anche quest'anno con i nostri progetti più apprezzati, come la scuola windsurf, kite e i campus mare".

"Ospitare il Memorial Ballanti Saiani – afferma Giacomo Costantini, assessore allo Sport – è per la nostra città un grande onore sia per celebrare il ricordo di due atlete appassionate e bravissime, sia per offrire la cornice del nostro mare a tanti giovanissimi atleti provenienti da tutta Italia che si cimenteranno nelle regate del windsurf e che potranno essere da esempio e da stimolo nella diffusione di una disciplina molto affascinante e amata, in grado di coniugare amore per lo sport e per l'ambiente. Da assessore al Turismo non posso poi non sottolineare le importanti ricadute di immagine ed economiche che il Trofeo può consentire nel settore anche nell'imminenza della stagione turistico-estiva".

"Il movimento velico dell'Emilia Romagna si conferma in crescita -commenta Manlio De Boni, presidente XI Zona FIV - Il fattore giovanile è centrale in tal senso e credo che organizzare a Porto Corsini un trofeo solo per giovani sia una visione molto stimolante per tutti, una raffica di ottimismo per il futuro. Oltre ai complimenti e alla gratitudine, voglio ribadire agli organizzatori il supporto della Zona in questo e in futuri progetti che guardano allo sport per bambini e ragazzi".

PREVIOUS POST
Custom Line Navetta 33 ha detto 26
NEXT POST
Team Malizia di Boris Herrmann guida la flotta oltre Capo Horn