Winter Cup a Gargnano-Lago di Garda

La seconda tappa della Winter Cup a Gargnano-Lago di Garda

Sport

21/02/2022 - 20:36
slam
slam

Il Circolo Vela Gargnano-lago di Garda ospita nel prossimo fine settimana (27 febbraio) la seconda tappa della Winter Cup 21/22. La prima era stata la regata dell'Odio ad ottobre '21, mentre le ultime due giornate saranno a marzo con il Trofeo Roberto Bianchi, classica d'apertura primaverile.

"La classe Dolphin81, archiviato un ottimo Cimento Invernale in quel di Desenzano – spiega Francesco Crippa, presidente di tutta la flotta nazionale - si sta preparando ad affrontare la nuova stagione. Le regate tra le boe della seconda tappa della Winter Cup, di domenica prossima, saranno una occasione per riassettare sia barche sia equipaggi per affrontare la nuova stagione ricca di eventi Zonali, Nazionali ed Europei".

La 2a tappa della Winter di Gargnano, promossa sotto l'egida della Federazione Italiana Vela, arriva dopo le 68 edizioni della Regata dell'Odio (corsa ad ottobre 2021), sfida gardesana per monotipi e classi Orc. I Dolphin avevano visto primo sul traguardo "Twister-Sterilgarda" di Flavio Bocchio, condotto da Mattia Polettini (Fraglia Vela Desenzano), davanti ad "Insolente" di Giovanni Perani (Fv Desenzano). Terzo "Achab" della famiglia Nassini (Cv Gargnano) e quarto "N' Do It" di Francesco Crippa (Fv Desenzano).

Nell' Orc la prima piazza era andata all' Ilc 30 "Mascalzone Latino" (un progetto di Claudio Maletto) dell'armatore Andrea Albini (Canottieri Garda), primo nella flotta Mista e autore del miglior tempo reale. Negli Ufetti 22 affermazione per "Speedy" di Michele Ferrari che rappresentava la flotta del lago Maggiore (Verbano Yc), nei Protagonist di Luca Brighenti (Cn Brenzone).

PREVIOS POST
Sail'Solutions-RigPro Italy, scoprendo i professionisti del rigging
NEXT POST
SpecialRig nuovo distributore esclusivo delle bitte Nomen