Atleti fragliotti all'europeo Laser Radial e 4.7. I risultati agonistici del week end

Atleti fragliotti all'europeo Laser Radial e 4.7. I risultati agonistici del week end

Sport

10/04/2018 - 15:33
advertising

I portacolori Fraglia Vela Riva Gallinaro e Bedoni da oggi impegnati ai Campionati Europei Laser Radial e Laser 4.7. Doppietta fragliotta ai Campionati Zonali a squadre Optimist. Bene anche la squadra Laser allo zonale di Malcesine.

Doppietta fragliotta alla selezione zonale a squadre Optimist disputata alla Società Canottieri Garda Salò: vittoria di fragliavelariva 1, squadra formata da Mattia Cesana, Agata Scalmazzi, Alex Demurtas, Valerio Mugnano; secondo posto di fragliavelariva 2 con Tommaso Boccuni, Emma Mattivi, Mosè e Malika Bellomi. Terzo gradino del podio conquistato dalla Fraglia Vela Malcesine. Ma la Fraglia Vela Riva era presente con ben altre 2 squadre, che hanno chiuso al quinto e al nono posto. Quinti Greta Moreschi, Giorgia Bonalana, Manuel De Asmundis, Elena Prandi, mentre noni Augusto Cardellini, Filippo Dusatti, Leonardo Malfer e Peter Avolio. Un bel risultato di Team anche in questa non facile specialità a squadre, che non frena l’entusiasmo avviato nei giorni scorsi con il Meeting del Garda Optimist. E mentre i più giovani fanno esperienza con gli Optimist, chi è cresciuto da quel vivaio ora è impegnato nei maggiori campionati Laser, classe in cui la Fraglia vela Riva ha deciso di concentrare i propri sforzi post-Optimist.

Iniziano oggi infatti i Campionati Europei per le classi Laser Radial e Laser 4.7, rispettivamente in Ungheria (Lago Balaton) e Grecia (Patrasso). La Fraglia Vela Riva è impegnata con due suoi atleti: Guido Gallinaro nel Radial dovrà difendere il titolo continentale conquistato lo scorso anno a Gdynia con il suo solito, grande talento. Matteo Bedoni è invece impegnato per la prima volta in una regata internazionale Laser 4.7 di questa portata e quindi a lui va un grande in bocca al lupo!

Intanto i più giovani laseristi fragliotti hanno disputato domenica la regata zonale organizzata nella vicina Fraglia Vela Malcesine: nella classe 4.7 Gregorio Moreschi si è aggiudicato il terzo gradino del podio, 11° Alessandro Mercurio e 13° Filippo Campisi. Nella classe olimpica femminile Laser Radial Chiara Benini Floriani ha chiuso quarta assoluta e prima tra le donne. Alisè Santorum settima e Brando Mattivi decimo. Il campo di regata di Malcesine si è dimostra complicato così come succede quando il vento non entra deciso: molti salti e buchi di vento hanno reso la regata di difficile interpretazione.

 

advertising
PREVIOS POST
Concluso il primo appuntamento sportivo 2018 della Compagnia della Vela
NEXT POST
Videoworks debutta al prossimo Versilia Yachting rdv 2018