Guido Gallinaro Campione del mondo giovanile Laser Radial

Guido Gallinaro Campione del mondo giovanile Laser Radial

Guido Gallinaro Campione del mondo giovanile Laser Radial

Sport

26/08/2018 - 13:08
advertising

Guido Gallinaro Campione del mondo giovanile Laser Radial. Il portacolori Fraglia Vela Riva Guido Gallinaro Campione del mondo giovanile Laser Radial

La Fraglia Vela Riva - con Alex Demurtas in squadra azzurra - si aggiudica anche il titolo europeo Optimist Team Race a Ledro

Due giorni da incorniciare per la Fraglia Vela Riva, che ad un giorno dall’inizio dei Campionati Mondiali J 24 con il numero record di quasi 100 barche al via, conquista sia il titolo europeo Team Race Optimist con il già campione europeo individuale Alex Demurtas e a Kiel, che il titolo mondiale Youth Laser Radial con un sempre migliore Guido Gallinaro, che conferma il suo talento. Se da una parte la doppietta di Demurtas è sicuramente cosa rara, dall’altra l’oro mondiale di Gallinaro conquistato in una classe altamente competitiva come quella Laser dà grande soddisfazione a tutta la Fraglia Vela Riva, che tante risorse investe nei giovani e nelle rispettive attività. “Il Campionato è stato difficile, con vento instabile da terra, rafficato; sono riuscito ad essere sempre costante senza troppi alti e bassi con regate sempre nei 10 che mi hanno permesso di avere margine e vincere, per il calcolo degli scarti, addirittura con una prova di anticipo; è stato un Campionato divertente!” - ha commentato un raggiante Gallinaro sostenuto dall’allenatore Fabio Zeni. Gallinaro ha vinto con un distacco di ben 26 punti sul neozelandese Armit e 33 sull’altro italiano (del vicino Circolo Vela Torbole) Francesco Viel.

A Ledro la squadra azzurra Optimist ha vinto il Campionato Europeo a squadre, imponendosi su Turchia e Svezia (battuta in finale 2-0): con il fragliotto Alex Demurtas hanno regatato Lorenzo Pezzilli, Claudia Quaranta e Sophie Fontanesi con SImone Gesi coach.

Brillanti risultati che sicuramente danno una carica emotiva non indifferente a tutto lo staff operativo e direttivo della Fraglia Vela Riva, che già da diversi giorni è impegnato nelle complicate e lunghe operazioni di stazza, necessarie prima dell’inizio delle regate del Mondiale J24, la classe monotipo più diffusa al mondo, che schiererà da lunedì 27 agosto quasi 100 imbarcazioni al via, provenienti da 16 nazioni.

advertising
PREVIOS POST
Dominio tedesco alle regate FD e Tempest al Circolo Vela Torbole
NEXT POST
Guido Gallinaro e Matilda Talluri Campioni del Mondo Youth Laser Radial