Gran finale al Garda per la Wagner Cup classe Dragoni

Gran finale al Garda per la Wagner Cup classe Dragoni

Gran finale al Garda per la Wagner Cup classe Dragoni

Sport

08/10/2022 - 20:03
advertising

Finale tiratissimo per la 18^ edizione della Wagner Cup-9° Trofeo Bertamini, manifestazione riservata alla splendida classe Dragoni: rivoluzione in classifica generale e quindi del podio finale, dopo le ultime tre delle sette regate disputate da giovedì a sabato, grazie all'organiozzazione della Fraglia Vela Riva in collaborazione con Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela.

Temperature quasi estive sul Garda Trentino e vento medio leggero hanno caratterizzato la manifestazione che sabato si è conclusa con le tre regate disputate la mattina presto con vento da nord sui 12-14 nodi. Finale davvero entusiasmante perchè i primi 4 sono finiti in due punti, con parità di punteggio tra il primo e il secondo equipaggio (27 punti), e tra il terzo e quarto equipaggio (29 punti): alla fine l'ha spuntata chi a bordo aveva non solo un titolo mondiale Dragoni conquistato proprio quest'anno in Germania, ma anche quello della classe Star: l'inglese Klaus Diederichs con il suo equipaggio formato dall'italiano Diego Negri (bi-campione del mondo Star) e Jamei Lea, ha cambiato marcia proprio nelle ultime tre regate, portandosi dall'ottava posizione generale, alla prima assoluta piazzando un 1-4-1, che ha permesso una bellissima rimonta.

Balzo in avanti della classifica fino al secondo gradino del podio anche per il portoghese Zanchel Michael, in equipaggio con Joao Rosa e Diogo Pereira, che hanno rimontato tre posizioni. Sceso invece in terza piazza il campione europeo 2022, lo svizzero Wolf Waschkuhn (con a bordo Nankin-Vidinha, in parità di punti con gli ungheresi Kisszolayemi-Karck-Denes, primi nella sesta e penultima regata. Il fascino della classe Dragone si è così manifestato in questi primi di giorni di ottobre: la classe che fu olimpica da Londra 1948 a Monaco di Baviera 1972, portando nel 1960 ai Giochi olimpici a Napoli il bronzo di Cosentino-Ciciliano-De Stefano, rimane una barca dalle linee d'acqua elegantissime, che catturano ancora moltissimi estimatori regatanti.

Ancora regate sul Garda Trentino: nel week end prossimo sono attesi quasi 400 giovanissimi dell'Optimist per il Trofeo Torboli, organizzato sempre dalla Fraglia Vela Riva.

advertising
PREVIOS POST
La nave scuola Amerigo Vespucci a Trieste per la Barcolana
NEXT POST
La Barcolana by Night - SNAM Cup conclude il sabato di Barcolana