Volontari Stella Maris

Volontari Stella Maris

GNV sostiene raccolta fondi il Comitato di welfare per la Gente di Mare

Shipping

29/03/2023 - 12:02
advertising

Grandi Navi Veloci (Gruppo MSC) ha ospitato ieri la serata di beneficenza che il Comitato di welfare per la Gente di Mare organizza annualmente a sostegno della Stella Maris, la fondazione che accoglie e assiste i marittimi che arrivano al porto di Genova, in quello di Pra'-Voltri e al porto petroli di Multedo.

Il ricavato della serata di beneficenza servirà a contribuire alla realizzazione di due progetti, in particolare, di un nuovo locale di accoglienza presso Stazioni Marittime al ponte Andrea Doria e di un “Progetto Giovani” per l’incremento delle visite a bordo e l’apertura del nuovo Seamen’s Club.

L'appuntamento - a bordo di Fantastic, la nave attraccata a Ponte Caracciolo che GNV ha messo a disposizione per l’occasione - ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle istituzioni locali e di tutto lo shipping genovese ed è stato presieduto dall'Ammiraglio Ispettore, Sergio Liardo.

Dopo i saluti istituzionali e l'aperitivo è stata consegnata una targa onorifica, in ricordo del Cav. Aldo Grimaldi, a Remo Di Fiore per la sua lunga militanza nel sindacato marittimo, sia a livello nazionale che internazionale, di cui è stato responsabile a tutti i livelli e con il quale ancor oggi collabora. Ed altre tre targhe onorarie al comitato welfare sono state assegnate a Padre Bruno Ciceri dell’ordine degli Scalabriniani, impegnati da sempre nel mondo della mobilità, che ha svolto molti ruoli ecclesiali a vari livelli, non ultimo quello di responsabile internazionale dell’Apostolato del Mare presso la Santa Sede, promuovendo sempre la peculiarità, i diritti e la dignità della gente di Mare nel mondo; alla Società Ottavio Novella che stata insignita della targa per aver rappresentato nei suoi 75 anni di storia e fino ad oggi un esempio di corretta gestione del personale marittimo e per aver promosso la crescita formativa e il welfare; l’ultima targa è stata invece consegnata alla Società Rimorchiatori Riuniti, che in un secolo di vita ha sempre rivolto lo sguardo alla sicurezza del proprio personale e a quello del porto di Genova, investendo in tecnologia e in sviluppo per il miglioramento del servizio e del lavoro.

T.Aldo Grimaldi Consegnata a Remo DI Fiore da Massimo Franzi, Alessandra Grimaldi, Maresca
T.Aldo Grimaldi Consegnata a Remo DI Fiore da Massimo Franzi, Alessandra Grimaldi, Maresca

La serata di beneficenza è stata inoltre l'occasione per fare il punto sull'attività della onlus. Nel 2022 i volontari hanno visitato 2104 navi nei tre porti genovesi (1331 a Genova, 557 al VTE, 216 a Multedo), per un totale di 74.233 marittimi incontrati. Oggi la Stella Maris di Genova conta 25 volontari adulti e 30 giovani ex studenti del nautico e dell'Accademia.

Fondata nel 1992, e oggi parte del Gruppo MSC, GNV è una delle principali compagnie di navigazione operanti nel settore del cabotaggio e del trasporto passeggeri nel mondo: con una flotta di 25 navi, la Compagnia opera 31 linee in 7 Paesi, da e per Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia, Marocco e Malta.

PREVIOUS POST
Campionato Italiano Assoluto d'Altura 2023, dal 28 giugno al 1 luglio
NEXT POST
Besenzoni debutta alla Design Week con Flow