La delegazione italiana durante la cerimonia dei Mondiali Open Skiff in Francia

La delegazione italiana durante la cerimonia dei Mondiali Open Skiff in Francia

In Italia i prossimi Campionati del Mondo di O'Pen Skiff

Sport

21/07/2022 - 13:39
advertising

Mentre gli atleti italiani promettono battaglia ai Campionati del Mondo di Open Skiff di Carcans Maubisson in Francia, la Classe Internazionale di categoria premia l’Italia e la classe nazionale con l’assegnazione dell’edizione 2023 dei Campionati del Mondo.

Le delegazioni dei migliori atleti di tutti i continenti, per la categoria O’Pen Skiff, si daranno infatti appuntamento dal 17 al 22 luglio 2023 a Rimini, dove a fare gli onori di casa sarà proprio il Club Nautico Rimini che in questo mondiale ambisce al podio iridato.

Sarà l’Italia e Rimini in particolare a issare l’anno prossimo la bandiera rossonera della categoria e a provarsi, anche dal punto di vista organizzativo, con una delle competizioni più importanti della vela dedicata ai giovani.

Mondiali Open Skiff Francia
Mondiali Open Skiff Francia

E’ il riconoscimento ad un movimento in costante ascesa – spiega il presidente della classe nazionale Open Skiff, Guido Sirolli – ed è la sfida che cogliamo con grande entusiasmo con l’obiettivo di mostrare sul palcoscenico mondiale il grado di maturazione della classe italiana.

Con orgoglio e stima apprendo dell’assegnazione al Club Nautico Rimini del Mondiale Open Skiff 2023 – dice Gianfranco Santolini, presidente del circolo riminese – Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa opportunità e sono cerco che come Circolo organizzatore daremo il massimo impegno per festeggiare con tutti durante il mondiale il nostro 90mo anniversario dalla fondazione.

Sul fronte gara dopo le prime 8 prove disputatesi dall’inizio dei Mondiali, si registrano i buoni piazzamenti di Irene Cozzolino nella categoria Under 12, alle spalle di Charles Ganivet (Francia) e Clara Zunquin, di Gianluca Pilia nella categoria Under 15, alle spalle dei polacchi Trella e Ponto e del francese Lesniak e di Giulio Siracusa in testa nella categoria Under 17.

Le regate proseguono anche oggi e fino al 23 luglio.

Mondiali Open Skiff Francia
Mondiali Open Skiff Francia
advertising
PREVIOS POST
Dichiarazione di Vago, MSC Crociere, sulla chiusura di Wärtsilä Trieste
NEXT POST
Campionato Europeo Mark Foy: gli australiani avanzano nella classifica