Mondiale 470 Mixed: Gradoni-Dubbini concludono al nono posto

Mondiale 470 Mixed: Gradoni-Dubbini concludono al nono posto

Mondiale 470 Mixed: Gradoni-Dubbini concludono al nono posto

Sport

30/10/2022 - 09:15
advertising

Si è concluso il mondiale 470 Mixed che ha sancito la vittoria dei tedeschi che hanno sfruttato la medal race per fare la passarella trionfale. Bene la squadra italiana che si è trovata a lottare fino all’ultima regata per le posizioni che contano. Un po’ di sfortuna, il cammino è quello giusto.

Gli equipaggi totali in gara sono 60 suddivisi in due flotte.

 

470 Mixed

Classifica finale:

1° Wanser – Autenrieth (GER)

2° Xammar Hernandez – Brugman Cabot (ESP)

3° Lecointre – Mion (FRA)

Gli italiani in gara:

9° Gradoni – Dubbini (ITA)

17° Berta – Festo (ITA)

19° Ferrari – Caruso (ITA)

35° Di Salle – Padovani (ITA)

Le dichiarazioni dei protagonisti:

Marco Gradoni: “Abbiamo iniziato bene il Mondiale, poi qualche difficoltà che reputo possa essere normale e la protesta che ci ha penalizzati molto in termini di punteggio. A quel punto oggi siamo scesi in acqua consapevoli del nostro valore ma abbiamo commesso qualche errore di troppo che non ci ha permesso di chiudere la meglio quella che per me è la prima finale di Campionato del Mondo in 470. Sono molto soddisfatto, si può fare meglio e sappiamo anche cosa allenare per migliorarci. La strada è quella giusta, siamo contenti, e la mia giovane età mi fa essere molto positivo per il futuro.”

Il tecnico FIV Gabrio Zandonà: “C’è poco da commentare sull’ultima regata, i ragazzi non sono stati fortunati e con qualche errore hanno concluso all’ottavo posto perdendo qualche posizione. Questo non sposta i commenti dei giorni scorsi: molto bene il cammino di crescita di Gradoni – Dubbini che avevano come obiettivo principale questo Mondiale e hanno disputato la loro miglior regata della stagione. La strada della squadra italiana è quella giusta, tutti gli equipaggi hanno avuto spunti interessanti e solo la costanza di risultati non ha permesso di raggiungere posizioni in classifica migliori. Sono soddisfatto, continuiamo a lavorare in questa direzione.”

Gli italiani presenti al Mondiale:

470 Mixed

Elena Berta (CS Aeronautica Militare) – Bruno Festo (LNI Mandello)

Benedetta Di Salle (CS Marina Militare) – Francesco Padovani (LNI Mandello)

Giacomo Ferrari (CS Marina Militare) – Bianca Caruso (CS Marina Militare)

Marco Gradoni (Tognazzi MV) – Alessandra Dubbini (SV Guardia di Finanza)

Tecnico FIV presente: Gabrio Zandonà

advertising
PREVIOS POST
A Rimini si assegna il titolo italiano per Club
NEXT POST
Il Circolo Canottieri Garda Salò conquista lo scudetto per club