Primo corso nazionale 2023 di specializzazione per Istruttori di vela Para Sailing

Primo corso nazionale 2023 di specializzazione per Istruttori di vela Para Sailing

Primo corso nazionale di specializzazione per Istruttori di vela Para Sailing

Sport

22/01/2023 - 20:28
advertising

SI è chiuso oggi a Roma il primo corso nazionale di specializzazione per Istruttori di vela Para Sailing del 2023.

Trenta i partecipanti che hanno preso parte alle lezioni teorico/pratiche per conseguire le competenze atte a realizzare una scuola di vela accessibile e inclusiva presso i propri circoli. Tanto l’interesse e tante le domande allo staff docenti composto dai tecnici federali Fabio Barbieri e Filippo Maretti, coadiuvati per gli aspetti medici dal Dott Luca Ferraris, medico FIV, e per la parte di comunicazione e psicologia dalla dottoressa Manuela Chiodetti, psicologa.

Presente in loco anche il Consigliere Nazionale con delega al Para Sailing, Fabio Colella che ha aperto i lavori nella giornata di venerdì e presentato i progetti messi in campo dalla Federazione Italiana Vela per promuovere la vela inclusiva: primo fra tutti la nuovissima Para Sailing Accademy che proprio a Roma è stata presentata a novembre davanti alle più alte cariche dello stato e dello sport e che da Roma prenderà il via per attraversare tutta l’Italia da nord a sud con l’obiettivo di diffondere il messaggio dell’accessibilità e dell’inclusività della vela, insieme ad un intenso programma di allenamenti itineranti delle squadre nazionali e di formazione dei tecnici delle Zone.

Il Consigliere Colella ha anche ringraziato la IV Zona FIV per le risorse umane e materiali messe in campo per la realizzazione del corso nonché la Direzione del Porto di Roma per l’accoglienza impeccabile, per gli spazi messi a disposizione e per la grande disponibilità.

PREVIOUS POST
Pardo Yachts amplia la sua gamma Endurance con il nuovo Endurance 72
NEXT POST
Invictus TT420 fa il suo debutto mondiale al Boot Dusseldorf 2023