L'11 e 12 settembre, si apre il Campionato Mondiale di Formula 1

L'11 e 12 settembre, si apre il Campionato Mondiale di Formula 1

Sport

Da FIM
10/09/2021 - 18:14
slam
slam

L'appuntamento con la grande motonautica Circuito è fissato da oggi a domenica 12 settembre 2021 a San Nazzaro (località Monticelli d'Ongina), in provincia di Piacenza.
Il "Grand Prix Motonautico d'Europa" è organizzato dall'AMD San Nazzaro ed è valido quale tappa iniziale del Campionato Mondiale della classe F1, la più importante e prestigiosa classe di motonautica da Circuito.

C'è grande attesa per il Mondiale di F1 che torna ad essere disputato in Italia dopo 15 anni di assenza (l'ultima volta risale al 2006 sulle acqua del lago di Como).
In azione a San Nazzaro, accanto ai piloti dei potenti catamarani di F1 che viaggiano a oltre 220 km/h, ci saranno i giovani piloti della Formula Junior Élite.
Molto fermento in tutte le classi, tanti i campioni in gara.

La tappa di apertura dell'"UIM F1H20 World Championship" conta 18 piloti provenienti da 10 diverse Nazioni; a rappresentare i colori italiani ci saranno il veneto Alberto Comparato (classe 1997 portacolori del Woodstock Yachting Club ASD) e il milanese Francesco Cantando (Blaze Performance SSD).
Tanti i più forti piloti stranieri partecipanti c'è lo statunitense Shaun Torrente, attuale campione mondiale in carica e detentore anche del titolo iridato 2018; presenti tra gli iscritti anche il francese Philippe Chiappe (campione mondiale F1 dal 2014 al 2016) e il finlandese Selio Sami (che ha vinto il Mondiale di F1 nel 2007 e nel 2010).

"Avremo 18 imbarcazioni al via - spiega l'organizzatore dell'evento Ezio Cremona, presidente della Motonautica San Nazzaro - che rappresentano un po' tutti paesi del mondo dalla Cina agli Stati Uniti. La nostra sede è stata scelta perché siamo in una sorta di piccolo lago, inoltre in questo momento la situazione del Po è perfetta per correre quindi ci aspettiamo un grandissimo spettacolo [...].".

2021 UIM F1H2O TEAM & DRIVER:

ABU DHABI TEAM: 1 Shaun Torrente (USA/UAE*) / 5 Thani Al Qemzi (UAE)
CHINA CHIC TEAM:  7 Philippe Chiappe (Fra) / 8 Peter Morin (Fra)
F1 ATLANTIC:   10 Duarte Benavente (Por)
SHARIAH TEAM:  11 Sami Selio (Fin) / 12 Filip Roms (Fin)
TEAM SWEDEN:  14 Jonas Andersson (Swe) / 15 Kalle Vippo (Fin)
BLAZE PERFORMANCE:  36 Francesco Cantando (Ita) / 37 Simone Schuft (Ger)
GILLMAN RACING :  3 Erik Stark (Swe) / 66 Alec Weckstrom (Fin)
STROMOJ RACING:  50 Marit Stromoy (Nor) / 77 Bartek Marszalek (Pol)
MAVERICK RACING:  73 Cedric Deguisne (Fra) / 74 Alexandre Bourgeot (Fra)
ALBERTO COMPARATO : 97 Alberto Comparato (Ita)


Presenti a San Nazzaro anche quattordici giovani piloti di motonautica Circuito impegnati nella Formula Junior Élite, arrivata qui al secondo appuntamento stagionale (sui tre previsti a calendario per il Campionato Italiano).
Ad oggi questa categoria vede al comando della classifica provvisoria il pavese Andrea Cavalloni, seguito nell'ordine dai due piemontesi di Casal Monferrato, Ettore Bo' e Giulio Rimondotto, dal comasco Mattia Andreani e da Federico Temporin, altro pilota di Casal Monferrato.
Prossima e ultima tappa del C.I. Formula Junior Èlite sarà quella sarda di Cagliari dal 25 al 26 settembre.


Come da programma orario allegato, prove libere e cronometrate sabato 11 settembre; le gare vere e proprie iniziano domenica 12 settembre, alle 12:00 con la Finale di Formula Junior Élite e poi dalle 15:00 alle 15:45 con la Gara di F1. Premiazioni al termine delle competizioni.

PREVIOS POST
Iniziato il countdown per l’apertura del 61° Salone Nautico di Genova
NEXT POST
Darnet Design: passione a livello Atomico per le profondita’ del mare