Il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022

Il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022

La Vela Paralimpica Palermitana conquista il CICO 2022

Sport

07/11/2022 - 18:42
advertising

Si è concluso ieri, il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022 (CICO) che si è svolto a Formia dal 3 al 6 novembre, organizzato dal Circolo Nautico Caposele su delega della Federazione Italiana Vela.

L'evento ha visto la partecipazione di più di 200 velisti nelle dieci classi olimpiche: gli equipaggi si sono misurati nelle classi ILCA 6 e ILCA 7, 49er, 49erFX, Nacra 17, 470 Mix, iQFOiL maschile e femminile, Formula Kite maschile e femminile e una quarantina di equipaggi nelle classi paralimpiche 2.4m, Hansa 303 singolo e Hansa 303 e doppio. La seconda classe più numerosa, dopo l'ILCA, è stata la classe paralimpica Hansa 303. La sezione di Palermo LNI ha partecipato al campionato con 2 equipaggi in singolo e due in doppio, ottenendo uno straordinario risultato.

Dopo una prima giornata di apertura caratterizzata da vento leggero e due giorni di maltempo che ha costretto a terra le classi paralimpiche, una domenica soleggiata con condizioni meteomarine perfette (vento tra gli 6 e i 12 nodi da Nord) ha permesso lo svolgimento delle prove decisive nello scenario invidiabile dello "Stadio del Vento".

Nella classe Hansa vince il titolo di campione italiano con una prestazione maiuscola del velista paralimpico palermitano Carmelo Forastieri della Lega Navale di Palermo che ha collezionato ben quattro primi e un 4° posto nell'ultima prova, poi scartato, superando Vincenzo Gulino (Club Velico Crotone) e Andrea Quarta (Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa) che si sono posizionati rispettivamente al secondo e al terzo posto.

il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022
Il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022

"La vittoria di Carmelo Forastieri è la vittoria di tutta la LNI di Palermo - afferma con orgoglio Il presidente Giuseppe Tisci. Dopo anni di attività di inclusione ed integrazione, dal 2017, grazie alla collaborazione con il Panathlon Palermo e la Fondazione Terzo Pilastro, la nostra sezione ha sviluppato il progetto agonistico Hansa 303 e, dopo aver organizzato nel 2021 il Campionato del Mondo dei record, grazie all'impegno ed alla perseveranza dei nostri velisti capitanati da Carmelo conquistiamo un titolo italiano. Buone la prestazione anche degli altri atleti della classe (Giuseppe di Salvo, Alberto Bilardo, Carlo Lo Biundo, Giuseppe Collura e Liliana Lo Voi) che hanno onorato il nostro guidone lottando fino alla fine in condizioni difficili. Complimenti a tutti! Abbiamo un grande team e tutti hanno fatto la propria parte!!"

È stata per me un'enorme emozione aver vinto questo campionato da presidente della Classe - racconta Carmelo Forastieri - in quanto vedere le Hansa 303 partecipare a un campionato aperto a tutte le classi olimpiche insieme ai grandi campioni mi fa molto onore e gratifica il percorso che abbiamo portato avanti in seno alla Lega Navale Italiana Sezione di Palermo fin dal 2017.

Quest'anno sono riuscito a realizzare un mio piccolo sogno conquistando il titolo di campione italiano di questa categoria ma questa vittoria la dedico a tutti coloro che hanno creduto in me fin da quando nel 2007 ho varcato la porta dei pontili della Lega Navale Italiana di Palermo. Senza di loro la mia vita non sarebbe stata così bella.

L'evento si è concluso con la suggestiva cerimonia di premiazione avvenuta presso l'Area Archeologica di Caposele, accompagnata dalle note suonate dalla Fanfara della Polizia di Stato.

il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022
Il Campionato Italiano Classi Olimpiche Edison Next 2022
advertising
PREVIOS POST
Campionato Italiano, Emma Mattivi è campionessa italiana ILCA 6
NEXT POST
Apreamare: Gozzo 35 Speedster, l’eleganza incontra l’adrenalina