Il Melges 32 Ungherese Farfallina domina la prima giornata dell' Adriatic Grand Prix a Porto San Giorgio

Il Melges 32 Ungherese Farfallina domina la prima giornata

Sport

05/05/2022 - 21:13
slam
slam

E' iniziato quest'oggi sul campo di regata marchigiano di Porto San Giorgio l'Adriatic Grand Prix primo appuntamento di stagione per la classe Melges 32 nella Melges World League 2022. L' evento e' organizzato dalla Lega Navale Italiana di Porto San Giorgio, il Marina di Porto San Giorgio, Marinedi Group e Melges Europe.

1,1,1 sono i parziali da vero e proprio dominatore calati sul campo dal Farfallina Sailing Team dell'armatore timoniere Arpad Schatz che nel corso delle tre prove non sbaglia nulla dimostrandosi assolutamente perfetto nelle scelte tattiche e con una velocità superiore, quantomeno nelle condizioni odierne (vento dai 5 agli 8 nodi da 130 gradi di direzione). L'equipaggio ungherese prova così a lanciare da subito la propria fuga mentre il team corinthian Homanit del tedesco Gordon Nickel cerca di restare agganciato al leader come primo degli inseguitori (3,2,2; pt. 7) precedendo l'altro team corinthian e primo degli italiani Piuma del riminese Andrea Musone.

Completano la top five al termine della prima delle tre giornate di regata Enfant Terrible di Alberto Rossi (4,4,4: pt. 12) e il team tedesco (corinthian) Heat di Max Augustin (5,5,5: pt. 15).

Domani la seconda giornata di regate per la flotta Melges 32 coinciderà con quella di esordio della flotta Melges 20 con le regate di quest'ultima valide per la seconda tappa della Melges World League: sarà subito caccia aperta all'attuale leader del ranking Fremito d'Arja di Dario Levi chiamato a confermarsi dopo il grande esordio al Tuscany Grand Prix di Marina di Scarlino del mese scorso.

Le Melges World League 2022 contano sul supporto di: Helly Hansen, Quantum, North Sails, Garmin, Madonna di Campiglio così come i technical partner Free Ride Cosmetics, Equilibra, Rigoni di Asiago, Revì, Acqua Cedea, Azienda Agricola il Ponte, Birrificio Petragnolo, Dai Dai , La Bellanotte, Sabatini Gin, Caffè Toscano, FoodNess and le Formiche di Fabio Vettori.

Melges Europe and the Melges World League supportano il messaggio di One Ocean Foundation firmando la Charta Smeralda.

PREVIOS POST
Impostata a Castellammare Explora II, 2a Nave Per Explora Journeys
NEXT POST
Northern Light Composites a Parigi per il JEC World 2022