Il team Oman Air è a Cardiff per la Extreme Sailing Series

Il team Oman Air è a Cardiff per la Extreme Sailing Series

Team Oman Air pronto per una serie record di vittorie alla tappa di Cardiff delle Extreme Sailing Series

Sport

23/08/2018 - 23:10
advertising

La capitale gallese dà il benvenuto ai catamarani super veloci per il terzo anno consecutivo, facendo di Cardiff una delle location con la storia più lunga delle Extreme Sailing Series - equiparando solo il quartier generale di Oman Air, Muscat.

Qui il team di Oman Sail ha vinto ogni evento dal 2012, ad eccezione del terzo posto dello scorso anno con condizioni atipiche per la Baia di Cardiff. 

Una serie di vittorie incredibile quella di Oman Air in Galles che lo skipper Phil Robertson con Pete Greenhalgh, Nasser Al Mashari, Stewart Dodson e James Wierzbowski proveranno ad estendere nei prossimi quattro giorni di regata che partono domani, venerdì 24 agosto. 

"E' stata decisamente una buona location per noi negli anni, e faremo il possibile per continuare la serie positiva - dice Greenhalgh - cercheremo di ritrovare la nostra formula vincente, arrivare a Cardiff e conquistare un posto sul podio; è un campo di regata molto stretto e penso che questo giochi a nostro favore, inoltre ci dà sicurezza sapere di aver già vinto qui così tante volte."

Nella classifica stagione delle Extreme Sailing Series 2018, Oman Air è terzo con 41 punti, con Alinghi in testa alla classifica con 45 e il team danese, SAP Extreme Sailing Team secondo con 44.

Dopo aver già concluso quattro Acts, in Oman, a Riva del Garda, in Spagna e Portogallo, Cardiff segna l'inizio della seconda metà della stagione, cui seguiranno San Diego e la finale a punteggio doppio in Messico.

L'equipaggio di Oman Air ha un po' di lavoro da fare per colmare lo svantaggio che hanno sui leader, ma sono pronti alla sfida.

"Qualunque saranno le condizioni che troveremo, le affronteremo e faremo del nostro meglio - dichiara il prodiere Al Mashari, che ha partecipato alle vittorie nella Baia di Cardiff più volte negli ultimi anni - L'anno scorso abbiamo visto una situazione meteorologica completamente diversa dalle altre edizioni, ma anche se avremo vento forte l'acqua sarà comunque piatta, e questo garantirà elevate velocità."

Le regate prendono il via a Cardiff venerdì 24 e termineranno lunedì 27 agosto la possibilità di disputare fino a 30 prove nei quattro giorni di evento.

advertising
PREVIOS POST
A novembre Corso per hostess di Captains and Crew
NEXT POST
Da Eleva Yachts The FortyTwo, una media di gran qualità