Water Festival: l’eccellenza della motonautica al Lago di Viverone

Water Festival: l’eccellenza della motonautica al Lago di Viverone

Water Festival: l’eccellenza della motonautica al Lago di Viverone

Sport

23/08/2022 - 15:20
advertising

La storia si ripete, ma non si ripresenterànella solita veste. La sfida è quella, ancora una volta, di stupire e, soprattutto, di divertire. Onorando una tradizione importante che è fondamentale per valorizzare il presente e credere in un futuro radioso che però sa già di certezza. Ma per il Rainbow Team, ormai, gli obiettivi ambiziosi sono il pane quotidiano: è questo il solco tracciato dalla scuderia di motonautica di Casale Monferrato guidata da Fabrizio Bocca, che per il quarto anno consecutive - e insieme alla Federazione Italiana Motonautica -sarà artifice dell’ottava edizione del Water Festival, in scena nella cornice del Lago di Viverone da venerdì 2 a domenica 4 settembre.

Un contesto naturalistico d’eccellenza per un evento unico: tre giorni in cui il meglio della motonautica europea e internazionalesi metterà in mostra portando in Piemonte atleti di primissimo livello e gli astri nascenti della disciplina. Una kermesse sinonimo di successo dal 2009 che in quest’anno ha un valore ancora più significativo visto che il Piemonte è stato insignito del titolo di Regione Europea dello Sport 2022: «Sarà una grande occasione per tutti gli appassionati ma anche per chi volesse approcciarsi a questo grande mondo in maniera spettacolare - spiega il team principal e il già campione del mondo di Formula 1 Fabrizio Bocca - Il riconoscimento del Piemonte come Regione Europea dello Sport, inoltre, permetterà di dare ancora più lustro a un evento diventato un must!».

Ma oltre alla location iconica le vere protagoniste, ovviamente, saranno le sfide previste nella tre giorni sul lago biellese: «Andranno infatti in scena tre diverse gare per tre differenti categorie - dice la team manager del Rainbow Team Elisa Bocca - Si correrà infatti per il Campionato Italiano di Formula Junior Èlite e per l’International Race ‘Trofeo Piemonte’ valida per il Campionato Italiano di Formula 2, ma soprattutto quella valida per il Mondiale di GT30: un appuntamento assolutamente da non perdere».

Le liste ufficiali sono ancora in via di definizione ma la ‘macchina’ non si è mai fermata: l’attività dell’academy ha mostrato i suoi frutti, con i risultati dei giovani piloti monferrini più che positivi nelle gare estive(con diverse vittorie e podi tra Campionato Italiano di GT30, Formula JuniorÈlite e Mondiale di Formula 4) e adesso il momento atteso da mesi, con il Water Festival che è l’ennesima occasione di confermare l’eccellenza della motonautica italiana e monferrina.

 

advertising
PREVIOS POST
Msc Seascape, nuova ammiraglia Italiana completa le prove in mare
NEXT POST
Azimut Yachts, varato a Viareggio Grande 26M