Campionato del Mondo Star dal 16 al 24 settembre 2023

Campionato del Mondo Star dal 16 al 24 settembre 2023

Campionato del Mondo Star dal 16 al 24 settembre 2023

Sport

14/09/2023 - 17:16

Tutto pronto per l'avvio del Campionato del Mondo Star presso lo Yacht Club Isole di Toscana.
Con cento team iscritti in rappresentanza di 19 nazioni, si preannuncia una settimana di grande vela, dove si daranno appuntamento alla Marina di Scarlino i più celebri velisti di fama mondiale.

Al via i controlli di stazza a partire da sabato 16 settembre, per poi lasciare spazio alle regate dal 18 al 24.

Tra i favoriti senza dubbio Diego Negri, vincitore di due titoli mondiali di seguito (Kiel, 2021 e Marblehead, 2022), che dichiara: "Conosco e apprezzo il campo di regata, poiché ho avuto modo di regatare molte volte negli anni alla Marina di Scarlino, attraverso diverse classi. Si tratta di un campo complesso, ma dove di solito i valori in gara vengono premiati." Così ha commentato il velista ligure, atleta olimpico nel Laser ai Giochi Olimpici di Sydney 2000 e Atene 2004 nonché proprio nella Classe Star a Pechino 2008 e celebre velista di monotipi di altura, non negando tuttavia che "Scendere in acqua con gli occhi puntati addosso renderà senza dubbio questo campionato particolarmente difficile, ma non per questo meno avvincente".

Un altro fuoriclasse che non lascerà nulla di intentato per questo campionato è senza dubbio Enrico Chieffi, campione Mondiale (Rio de Janeiro, 1996) e Europeo (Spalato, 2021) nella classe Star, oltre a vantare un curriculum all-round d'eccellenza, tra cui essere stato il tattico del Moro di Venezia.
Chieffi, attuale AD di SLAM, può dirsi "di casa" alla Marina di Scarlino, data la lunga militanza come AD e Vice Presidente di Nautor Swan. "Considero Marina di Scarlino un venue d'eccezione per organizzare regate di questo tipo, sia grazie alle sinergie logistiche non comuni tra marina, cantiere e yacht club, che per le condizioni orografiche del golfo, protetto dall'Isola d'Elba e quindi in grado di permettere di regatare con quasi tutte le condizioni meteo-marine.
Le mie preferite?
La celebre termica da Maestrale, che nel mese di settembre potrebbe regalarci delle soddisfazioni."

Tra gli equipaggi da non sottovalutare è da annoverare di certo il croato Tonci Stipanovic, per due volte consecutive medaglia d'argento al campionato del mondo Star nel 2021 e nel 2022.

Le Costiere di Scarlino faranno da scenario alla nutrita flotta, dove accanto alla competizione agonistica vigeranno le norme del fair play e della sostenibilità ambientale.
Lo Yacht Club Isole di Toscana ospiterà presso le proprie facilities gli armatori e i velisti, regalando loro un'esperienza di Toscana autenticità.
Lunedì 18 si terrà la practice race, mentre un programma di sei regate (una al giorno) si svilupperà da martedì 19 a domenica 24, per poi concludersi con la cerimonia di premiazione e la celebrazione del vincitore.

"Questo evento rappresenta un grande riconoscimento ed è la consacrazione del posizionamento dello yacht club nel contesto della vela mondiale. La cura e l'attenzione che abbiamo dedicato all'organizzazione di questo evento confermano quanto la ricerca dell'eccellenza tanto in mare quanto nella cura degli eventi a terra siano tra gli asset principali del rilancio della nostra associazione sportiva." commenta il Presidente Andrea Longinotti Buitoni.

PREVIOUS POST
Partecipazione di Garmin al Salone di Genova
NEXT POST
Clubswan 36 Europeans: Onda mette la freccia e si porta al comando