Melges 24 European Championship 2022 Arkanoé by Montura parte dal quinto posto tra i Corinthian

Melges 24 European Championship 2022 Arkanoé by Montura parte dal quinto posto tra i Corinthian

Melges 24 Europeans, Strambapapà in testa, Arkanoé quinto Corinthian

Sport

Da Montura
26/10/2022 - 11:13
advertising

Ha avuto inizio ieri pomeriggio il Melges 24 European Championship 2022, evento organizzato dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione dell'International Melges 24 Class Association e con la Melges 24 Italian Class. Tra i quasi quaranta iscritti, presenti in rappresentanza di quattordici Nazioni, non manca Arkanoè by Montura, da oltre un lustro impegnato tra le boe di questa competitiva classe monotipo.

Per il team di Sergio Caramel, presentatosi nelle acque di Genova con un'inedita composizione, la giornata inaugurale si è rivelata piuttosto complicata, ciò a causa dell'importante moto ondoso che ha reso difficile tanto l'interpretazione tattica del campo di regata, quanto la conduzione. Sono così giunti tre risultati in doppia cifra (11-17-21) che hanno posizionato Arkanoé by Montura al quindicesimo posto assoluto di una classifica provvisoria che è attualmente guidata da Strambapapà di Michele Paoletti.

Per quanto riguarda il discorso Corinthian, Arkanoé by Montura occupa la quinta posizione, alle spalle diei croati di Mataran 24, leader della prima ora davanti ai già campioni iridati ed europei di Tali 4, White Room e Blow.

Il Melges 24 European Championship riprenderà nel pomeriggio di oggi: dopo le tre prove di ieri, il Comitato di Regata ha in animo di far disputare alle due prove. Ricordiamo che la giornata conclusiva è fissata per sabato, quando la manifestazione si concluderà con la cerimonia di premiazione.

A Genova a bodo di Arkanoé by Montura regatano Sergio Caramel (timoniere), Michele Meotto (tattico), Michele Mennuti (trimmer), Federico Gomiero (drizze) e Alessandro Stagni (prua).

Melges 24 Europeans, Strambapapà in testa, Arkanoé quinto Corinthian
Melges 24 Europeans, Strambapapà in testa, Arkanoé quinto Corinthian
advertising
PREVIOS POST
Andrea Piccione, Volvo Penta Italia: i sistemi IPS su yacht sempre più grandi
NEXT POST
Al via domenica il Campionato invernale d'altura di Roma