Besenzon_LaPasserella

Besenzon_LaPasserella

55 anni di Besenzoni al Salone Nautico di Genova 2022

Accessorio

15/09/2022 - 13:08
advertising

L’azienda italiana guidata da Giorgio Besenzoni presente al prossimo Salone Nautico di Genova – in scena dal 22 al 27 settembre prossimi – con la sua vasta gamma di prodotti dedicati alle imbarcazioni di qualsiasi tipologia e dimensione. Occhi puntati su LaScala elettrica multifunzione SPE 908, LaPasserella e la poltrona pilota automatica P252.

Besenzoni – nell’anno delle sue 55 candeline – sarà al Salone Nautico di Genova portando in esposizione alcuni dei suoi prodotti più richiesti dal mercato che hanno come denominatore comune la qualità e l’innovazione. Prodotti affidabili e personalizzabili per seguire ogni esigenza degli armatori che richiedono una componentistica di bordo sempre di più “integrata” nelle loro imbarcazioni. 

Per la gamma BeElectric ci saranno in esposizione il primo prodotto lanciato della serie LaPasserella insieme a uno dei modelli più richiesti: LaScala multifunzione SPE 908. Disponibile sia con finiture lucide che verniciate, questo modello, orientando l’angolazione dei gradini, si trasforma in pochi secondi da scala bagno o imbarco in pedana di camminamento. Si adatta alle diverse esigenze tecniche ed estetiche derivanti dalla tipologia di imbarcazione su cui andrà installata, utilizzando sempre e solo materiali di qualità.

Il rivestimento potrà essere in teak con inserti antiscivolo o in materiale sintetico 100% Green Ecological. Il mantenimento di quest’ultimo in particolare si riduce allo zero, in quanto non necessita di trattamenti specifici: non è necessaria, infatti, la normale levigatura e oliatura del legno, ma basta spazzolare con acqua saponosa. È anche resistente alle macchie e agli urti ed è inalterabile agli effetti dei raggi UV e del sale marino con un’ottima presa antiscivolo, sia quando bagnato che asciutto. 

Poltrona_P 252 Carbon stealth _Amer

La totale alimentazione elettrica che caratterizza questi prodotti Besenzoni comporta numerosi vantaggi sia per le imbarcazioni sui quali sono montati sia per l’ambiente. Innanzitutto, l’assenza della centralina idraulica rende i sistemi silenziosi e le imbarcazioni più leggere. Ne risulta quindi la qualità fondamentale: un minor impatto sull’ambiente marino, generato dall’automatica riduzione del carburante e dal consumo ridotto di energia a bordo.

Tra gli altri prodotti in esposizione, per quanto riguarda la gamma delle poltrone pilota, sarà presente anche la poltrona automatica in carbonio P 252, caratterizzata da forme sobrie ed eleganti che ben si integrano con le soluzioni estetiche adottate sulle diverse imbarcazioni grazie ad un grado di personalizzazione e customizzazione pressoché totale. È infatti disponibile in tantissime varianti di colore, finiture, cuciture… Con luci led sul perimetro, struttura in carbonio o vetroresina verniciata in vari colori, supporto elettrico o fisso, sono Best seller della categoria poltrone per Fly, è molto richiesta anche per essere posizionata all’interno dell’imbarcazione. 

advertising
PREVIOS POST
Marina di Varazze: un nuovo Magazzù Center e gli Yachting Special Days
NEXT POST
Azimut al Salone Nautico Internazionale di Genova 2022