Il Class 40 Guidi conclude la Rolex Fastnet ottavo di classe

Il Class 40 Guidi conclude la Rolex Fastnet ottavo di classe

Sport

19/08/2021 - 17:52
slam
slam

Il Class40 FRA 156 Guidi sponsorizzato da Guidi srl - Marine Accessories è partito l’8 agosto allo sparo del cannone delle 12.35 per le 695 miglia di regata da Cowes sull’Isola di Wight, passando per il mitico faro del Fastnet a sud dell’Irlanda, fino a Cherbourg, nella Manica - per la prima volta nella storia, la regata ha visto l’arrivo in Francia e non in Inghilterra.

La 49ª edizione della Rolex Fastnet Race è iniziata in condizioni di vento forte e mare grosso mentre le barche uscivano dal Solent a bord e superavano i Needles.

Nonostante i numeri in calo a causa della pandemia, 337 barche hanno preso il via, dal nuovissimo maxi ClubSwan 125 Skorpios, ai giganteschi multiscafi come Gitana 17, l’Ultime primo a tagliare il traguardo della regata, alle classi più “piccole”.

A bordo con me oltre a Charles-Louis si è unito anche lo skipper americano Sam Fitzgerald e, come sempre, abbiamo portato in mare i colori di race=care, perché così facendo quello che facciamo ha più senso e non è una regata fine a sé stessa ma è una regata per aiutare chi ha bisogno.

L’equipaggio del Class40 FRA 156 GUIDI si è mantenuto per tutta la regata nelle prime 10 posizioni: in 5ª posizione navigando verso il Fastnet e passandolo il 10 agosto alle ore 15:40, rimanendo poi in 8ª posizione fino al traguardo. Dall’isola di Alderney al Raz Blanchard, dove le correnti sono fortissime, fino a Cherbourg una decina di Class40 si sono contesi il piazzamento. Abbiamo concluso la regata all’8º posto, il giorno 11 agosto, alle ore 23:37 registrando 3 giorni 12ore 12minuti e 51secondi di navigazione.
Sono veramente contento di questo risultato molto incoraggiante per la Transat Jacques Vabre di novembre!

PREVIOS POST
Pendragon e il Lightbay Sailing Team alla Palermo-Montecarlo
NEXT POST
Da oggi Young Azzurra alla Youth Foiling Gold Cup Act 2