Patenti nautiche: se ne discute all’assemblea della Confarca

Patenti nautiche: se ne discute all’assemblea della Confarca

Servizio

05/10/2018 - 13:52
advertising

Calendarizzazione esami nautica tutto l’anno. È questo uno dei temi che terranno banco durante l’assemblea interregionale della Confarca (la confederazione che rappresenta le scuole nautiche e le autoscuole) in programma oggi, venerdì 5 ottobre, a Milano, nella sede della scuola nautica Nesw.

Dopo il successo del piano per garantire gli esami per la patente nautica nel mese di agosto, con la Motorizzazione del capoluogo lombardo è stato raggiunto un accordo per garantire date utili per le prove per il conseguimento della patente nautica attraverso la calendarizzazione delle date utili. una pratica che diverrà consuetudine anche nel 2019, assicura il vicesegretario nazionale della sezione nautica della Confarca, Marco Morana: “Fino ad oggi non c’era mai stata una intesa così forte con la Motorizzazione – afferma –Con questo progetto si intende ottimizzare le risorse ridotte degli uffici ministeriali di Milano e allo stesso tempo garantire una ottimizzazione delle risorse umane anche per le scuole nautiche”.

 Al congresso parteciperanno, tra gli altri, il segretario nazionale della sezione nautica della Confarca, Adolfo D’Angelo, il segretario della sezione autoscuole della confederazione, Claudio Martini, il vicesegretario della sezione studi di consulenza, Roberto Gianolio, e la coordinatrice regionale di Confarca Lombardia, Lucia Belli.
 

advertising
PREVIOS POST
Iniziate le regate della classe Dragoni al Circolo Vela Torbole
NEXT POST
Lowrance annuncia il lancio della nuova serie di dispositivi fishfinder/chartplotter Elite Ti2