CRN di Ferretti Group, ha varato oggi il superyacht M/Y Rio

CRN di Ferretti Group, ha varato oggi il superyacht M/Y Rio

Superyacht

18/01/2022 - 12:47
mangusta
mangusta

Ancona, 15 gennaio 2022 – CRN, brand di Ferretti Group, ha varato oggi il  bespoke yacht in acciaio e alluminio Progetto C138, che sarà consegnato come M/Y Rio. Il nuovo 62 metri è sceso per la prima volta in acqua accompagnato dal profondo orgoglio e dalla soddisfazione di tutti i professionisti, le maestranze e gli artigiani altamente qualificati che hanno contribuito al progetto.

M/Y Rio è stato venduto da Alex Heyes & David Westwood di TWW Yachts. Il superyacht è progettato e costruito da CRN in stretta collaborazione con lo studio di design e architettura Omega Architects, che ha curato il concept degli esterni, e con lo studio di design Pulina Exclusive Interiors, a cui sono stati affidati gli interni.

Con i suoi 62 metri di lunghezza e 11,20 metri di baglio, lo yacht si sviluppa su quattro ponti e può accogliere comodamente a bordo fino a 12 ospiti nella suite armatoriale e in 5 cabine ospiti di cui 2 vip - entrambe a tutto baglio, una posta nel main deck a prua e una nel lower deck - e 3 suite nel lower deck - 2 matrimoniali e una doppia - tutte servite da ascensore al ponte.

M/Y Rio è un'opera completamente sartoriale e altamente artigianale, elegante e al contempo dallo spiccato carattere sportivo espresso dalle linee filanti dello scafo e dalla prua quasi verticale.

Tanti gli elementi che consentiranno all'armatore e alla sua famiglia di vivere un'inconfondibile esperienza di crociera condivisa, fatta di libertà e di privacy: dalla sapiente distribuzione e valorizzazione degli spazi, con vaste zone living interne ed esterne, alla splendida area lounge wellness e fitness nel beach club, fino all'esclusivo owner deck, un'ampia oasi di intimità che può anche essere vissuta come ambiente social.

Come tutte le navi da diporto CRN, il nuovo 62 metri M/Y RIO è in costruzione ad Ancona presso la Superyacht Yard del Gruppo Ferretti, centro di eccellenza navale che ha nel forte impegno per la sostenibilità uno dei suoi valori fondanti, con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale dei propri processi produttivi. Ne sono un esempio importante gli impianti di trigenerazione e fotovoltaico che permettono di diminuire i consumi di energia elettrica e termica del cantiere, rispettivamente del 79% e del 32%.

M/Y RIO è l'espressione del profondo know-how e della qualità progettuale e costruttiva del cantiere navale di Ancona: un'opera d'arte unica che, ancora una volta, rispecchia ed esalta la personalità e la visione del suo armatore.

PREVIOS POST
Due J24 al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno
NEXT POST
Italia Yachts: Daniele De Tullio nuovo amministratore delegato