Extra Yachts, brand di ISA Yachts annuncia il varo del nuovo X76 Loft

Extra Yachts, brand di ISA Yachts annuncia il varo del nuovo X76 Loft

Extra Yachts, brand di ISA Yachts annuncia il varo del nuovo X76 Loft

Superyacht

25/07/2022 - 15:06
advertising

Il team tecnico di Palumbo Superyachts, in collaborazione con Guida Design, ha studiato il design esterno e l'ingegneria. Lo studio milanese Hot Lab si è occupato degli interni.

X76 Loft, con i suoi 23.4 metri si affaccia al panorama dei crossover traendo vantaggio dall'avanzata esperienza tecnica e dall'artigianato italiano di classe mondiale tipico di ISA Yachts. La linea EXTRA Yachts offre ai clienti tutti i vantaggi di far parte di un grande gruppo specializzato anche nella produzione di imbarcazioni in vetroresina dai 24 ai 40 metri.

X76 Loft ben sintetizza le caratteristiche uniche della linea EXTRA incentrate su un design moderno e riconoscibile. Da sottolineare la diretta connessione con il mare grazie ad un generoso pozzetto di ben 50mq e la galley posizionata a poppa che, attraverso una finestra a scomparsa, permette una grande convivialità. Grande attenzione al fattore green, dove X76 Loft dispone di pannelli fotovoltaici in grado di alimentare le utenze di bordo.

Il layout degli interni è stato rinnovato con nuove ed efficienti soluzioni quali la chiusura della plancia di comando per garantire la massima privacy, l'accesso interno alla zona crew posto sul lato sinistro della plancia di comando e il bagno a giorno posizionato a poppa del salone.

Il lower deck ospita 8 persone divise in quattro comode cabine doppie di cui l'armatoriale, a tutto baglio, posizionata a centro barca.

EXTRA X76 Loft dispone di due motori Volvo Penta IPS 1350 in grado di spingere questo modello alla velocità massima di 21 nodi mentre quella di crociera è di 15 nodi.

EXTRA X76 Loft verrà presentata al prossimo settembre al Cannes Yachting Festival 2022.

advertising
PREVIOS POST
Lomac al Salone Nautico di Genova con il nuovo Turismo 7.0
NEXT POST
Tragedia dell'Argentario, ci dissociamo dal circo mediatico