Sanlorenzo: approvato il bilancio d’esercizio al 31/12/2023, dividendo di 1 euro per azione

Sanlorenzo: approvato il bilancio d’esercizio al 31/12/2023, dividendo di 1 euro per azione

Sanlorenzo: approvato il bilancio d’esercizio al 31/12/2023, dividendo di 1 euro per azione

Servizio

26/04/2024 - 16:31

In data odierna si è riunita l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti di Sanlorenzo S.p.A. (“Sanlorenzo” o la “Società”) in prima convocazione, sotto la presidenza del Cav. Massimo Perotti.

Ai sensi all’articolo 106, comma 4 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27 e come successivamente modificato e prorogato da ultimo dalla Legge 5 marzo 2024, n. 21, l’intervento in Assemblea si è svolto esclusivamente tramite il rappresentante designato Monte Titoli S.p.A. (“Monte Titoli” o il “Rappresentante Designato”).

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI – PARTE ORDINARIA

BILANCIO DI ESERCIZIO E PROPOSTA DI DESTINAZIONE DELL’UTILE

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato il Bilancio di Esercizio al 31 dicembre 2023 e la proposta di destinazione dell’utile di esercizio, inclusa la distribuzione di un dividendo pari a Euro 1,00 per azione, al lordo delle ritenute di legge, per complessivi Euro 34.804.693,00[1], fermo restando l’effettivo numero di azioni legittimate al pagamento, da determinarsi il 21 maggio 2024 (record date). La data di stacco cedola sarà il 20 maggio 2024, con pagamento il 22 maggio 2024.

L’importo del dividendo relativo all’esercizio 2023, in crescita di circa il 52% del dividendo per azione 2022, corrisponde a un pay-out di circa il 38% del risultato netto di Gruppo.

Nel corso dell’Assemblea è stato inoltre presentato il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2023, che ha chiuso con Ricavi netti dalla vendita di nuovi yacht (“Ricavi Netti Nuovo”[2]) pari a 840,2 milioni di Euro, in crescita del 13,4% rispetto a 740,7 milioni di Euro nel 2022, l’EBITDA pari a 157,5 milioni di Euro, in crescita del 21,5% rispetto a 129,6 milioni di Euro nel 2022, l’EBIT pari a 125,9 milioni di Euro, in crescita del 22,5% rispetto a 102,7 milioni di Euro nel 2022, un utile netto di Gruppo pari a 92,8 milioni di Euro, in crescita del 25,2% rispetto a 74,2 milioni di Euro nel 2022 e una posizione finanziaria netta di cassa pari a 140,5 milioni di Euro, in aumento di 40,2 milioni di Euro rispetto a 100,3 milioni di Euro al 31 dicembre 2022.

DICHIARAZIONE CONSOLIDATA NON FINANZIARIA 2023

È stata presentata all’Assemblea la Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2023, quarto esercizio di rendicontazione, predisposta come relazione distinta dal bilancio in conformità a quanto previsto dal D. Lgs. 254/2016 e redatta in conformità ai GRI Universal Standard.

La Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2023 descrive le attività svolte dal Gruppo Sanlorenzo relativamente ai temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione attiva e passiva, attraverso un approccio responsabile a 360 gradi che guarda alla sostenibilità di prodotto e dei processi produttivi, alle risorse umane, alla filiera e all’intero territorio.

Relazione sulla Remunerazione

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha esaminato la Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti (la “Relazione sulla Remunerazione”) redatta dal Consiglio di Amministrazione della Società ai sensi dell’articolo 123-ter del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 e s.s.m. (il “TUF”) e dell’articolo 84-quater del Regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 (il “Regolamento Emittenti”).

L’Assemblea ha approvato la “Prima sezione” della Relazione sulla Remunerazione, relativa alla politica della Società in materia di remunerazione dei componenti degli organi di amministrazione, dei direttori generali e dei dirigenti con responsabilità strategiche, e ha espresso parere favorevole sulla “Seconda sezione” della stessa.

INCREMENTO DEl numero dei COMPONENTI del Consiglio di Amministrazione

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha deliberato di determinare in 2 il numero dei nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione e di conseguenza di rideterminare in 12 il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione, anziché 10 come stabilito dall’Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 27 aprile 2023, con conseguente conferma degli attuali 10 componenti in carica e nomina di 2 nuovi amministratori. Pertanto, l’Assemblea ha nominato Tommaso Vincenzi e Lavinia Biagiotti Cigna quali nuovi Amministratori della Società.

Sulla base di tali delibere assembleari, il Consiglio di Amministrazione, che rimarrà in carica sino alla data dell’Assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2024, è quindi composto da: Massimo Perotti (Presidente), Paolo Olivieri (Vicepresidente), Carla Demaria, Ferruccio Rossi[3], Cecilia Maria Perotti, Licia Mattioli, Silvia Merlo, Leonardo Luca Etro, Francesca Culasso, Marco Francesco Mazzù, Tommaso Vincenzi e Lavinia Biagiotti Cigna.

Massimo Perotti, presidente di Sanlorenzo

L’Assemblea ha altresì confermato la deliberazione dell’Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 28 aprile 2022 che ha determinato in massimi Euro 4.000.000 lordi annui l’importo del compenso complessivo da attribuire al Consiglio di Amministrazione, per ciascuno dei tre esercizi di durata dell’incarico, compenso che è da intendersi inclusivo della remunerazione da attribuirsi agli amministratori investiti di particolari cariche, da suddividersi fra gli amministratori a cura del Consiglio di Amministrazione, stabilendo che tale suddivisione comprenda anche gli amministratori nominati dall’Assemblea odierna.

La composizione aggiornata del Consiglio di Amministrazione, con sintesi del curriculum vitae di ciascun Consigliere, è disponibile sul sito internet della Società www.sanlorenzoyacht.com, sezione “Corporate Governance/Consiglio di Amministrazione”.

PIANO DI PERFORMANCE SHARES 2024

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato, ai sensi dell’articolo 114-bis del TUF, l’adozione di un piano di compensi basato su strumenti finanziari, con funzione di incentivazione e fidelizzazione, denominato “Piano di Performance Shares 2024” e riservato agli amministratori esecutivi, direttori generali, dirigenti e collaboratori non legati da rapporto di lavoro subordinato chiave di Sanlorenzo e delle società italiane ed estere dalla stessa direttamente o indirettamente controllate ai sensi dell’articolo 93 del TUF ovvero qualificabili come controllate in ossequio ai principi contabili tempo per tempo applicabili ovvero incluse nel perimetro del consolidamento, da attuarsi mediante attribuzione gratuita di diritti validi per l’assegnazione a titolo gratuito di azioni ordinarie proprie in portafoglio della Società.

Il documento informativo relativo al Piano di Performance Shares 2024 redatto ai sensi dell’articolo 84-bis e dell’Allegato 3A, Schema 7 del Regolamento Emittenti, è disponibile presso la sede sociale in Ameglia (SP), via Armezzone 3, sul sito internet della Società (www.sanlorenzoyacht.com, sezione “Corporate Governance/Assemblea/Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 26 aprile 2024”) e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage (www.emarketstorage.it).

PIANO LTI 2024-2028

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato, ai sensi dell’articolo 114-bis del TUF, l’adozione di un piano di compensi basato su strumenti finanziari, con funzione di incentivazione e fidelizzazione, cd. di performance shares e denominato “Piano LTI 2024-2028” e riservato agli amministratori esecutivi, direttori generali, dirigenti e collaboratori non legati da rapporto di lavoro subordinato chiave di Sanlorenzo e delle società italiane ed estere dalla stessa direttamente o indirettamente controllate ai sensi dell’articolo 93 del TUF ovvero qualificabili come controllate in ossequio ai principi contabili tempo per tempo applicabili ovvero incluse nel perimetro del consolidamento da attuarsi mediante attribuzione gratuita di diritti validi per l’assegnazione a titolo gratuito di azioni ordinarie proprie in portafoglio della Società.

Il documento informativo relativo al Piano LTI 2024-2028 redatto ai sensi dell’articolo 84-bis e dell’Allegato 3A, Schema 7 del Regolamento Emittenti, è disponibile presso la sede sociale in Ameglia (SP), via Armezzone 3, sul sito internet della Società (www.sanlorenzoyacht.com, sezione “Corporate Governance/Assemblea/Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 26 aprile 2024”) e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage (www.emarketstorage.it).

PIANO SIMPSON MARINE

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato, ai sensi dell’articolo 114-bis del TUF, l’adozione di un piano di compensi basato su strumenti finanziari, con funzione di incentivazione e fidelizzazione, denominato “Piano Simpson Marine” e riservato a un ristretto numero di amministratori, dipendenti e collaboratori della società Simpson Marine Limited costituita ai sensi della legge di Hong Kong e controllata da Sanlorenzo ai sensi dell’articolo 93 del TUF, avente ad oggetto azioni della Società.

Il documento informativo relativo al Piano Simpson Marine redatto ai sensi dell’articolo 84-bis e dell’Allegato 3A, Schema 7 del Regolamento Emittenti, è disponibile presso la sede sociale in Ameglia (SP), via Armezzone 3, sul sito internet della Società (www.sanlorenzoyacht.com, sezione “Corporate Governance/Assemblea/Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 26 aprile 2024”) e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage (www.emarketstorage.it).

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI – PARTE STRAORDINARIA

MODIFICHE STATUTARIE

L’Assemblea Straordinaria degli Azionisti ha approvato la proposta di modifica degli articoli 9, 11, 12, 14, 17 e 18 dello Statuto sociale.

La relazione illustrativa redatta ai sensi dell’articolo 125-ter del TUF e degli articoli 72 e 84-ter del Regolamento Emittenti e in conformità all’Allegato 3A, Schema 3 del Regolamento Emittenti stesso, è disponibile presso la sede sociale in Ameglia (SP), via Armezzone 3, sul sito internet della Società (www.sanlorenzoyacht.com, sezione “Corporate Governance/Assemblea/ Corporate Governance/Assemblea/Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 26 aprile 2024”) e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage (www.emarketstorage.it).

Riunione del Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione riunitosi al termine dell’Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti, constatata la sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa vigente per l’assunzione della carica di amministratore della Società in capo agli amministratori nominati in data odierna, ha positivamente verificato, sulla base delle informazioni fornite dagli interessati all’atto dell’accettazione della candidatura e delle dichiarazioni rese nella riunione del Consiglio di Amministrazione, la sussistenza dei requisiti di indipendenza ai sensi dell’articolo 148, comma 3 del TUF, richiamato dall’articolo 147-ter, comma 4 del TUF, e dell’articolo 2, Raccomandazione 7 del Codice di Corporate Governance, in capo all’amministratore Lavinia Biagiotti Cigna che ha dichiarato di essere in possesso di tali requisiti.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre nominato Tommaso Vincenzi quale Amministratore Esecutivo della Società.

[1] Escluse le azioni proprie in portafoglio alla data odierna, pari a n. 214.928.
[2] I Ricavi Netti Nuovo sono calcolati come la somma algebrica dei ricavi derivanti da contratti con i clienti relativi agli yacht nuovi (contabilizzati nel corso del tempo con il metodo “cost-to-cost”) e usati, al netto delle relative spese di commercializzazione legate alle provvigioni e ai costi di ritiro e gestione degli yacht usati in permuta.
[3] Come da comunicazione in data 8 aprile 2024, Ferruccio Rossi ha rinunciato con effetto dalla data dell’8 aprile 2024 alle deleghe conferitegli dal Consiglio di Amministrazione del 28 aprile 2022 e del 22 giugno 2022 ed è stato consensualmente risolto il rapporto di lavoro quale dirigente della Società con effetto dalla data del 30 aprile 2024. Ferruccio Rossi continuerà a mantenere la carica di amministratore senza deleghe di Sanlorenzo sino al termine del prossimo mese di ottobre 2024.

 
PREVIOUS POST
Quinto giorno alla 55ª Semaine Olympique Française di Hyères
NEXT POST
Ultimi preparativi: Alberto Bona pronto per la partenza della Transat CIC