Il CN Bardolino vince il Campionato Italiano Team Race Optimist

Il CN Bardolino vince il Campionato Italiano Team Race Optimist

Il CN Bardolino vince il Campionato Italiano Team Race Optimist

Sport

22/07/2022 - 17:41
advertising

Quindici squadre da tutta Italia si sono confrontate nelle acque di Marina di Ravenna per il Campionato Italiano Team Race che si disputa ogni anno con gli Optimist. Vincitori di una regata molto combattuta i giovani timonieri schierati da Bardolino. Al secondo posto il Circolo della Vela Muggia e al terzo Tognazzi Marine Village.

Tre giorni di grandi combattimenti "velici" per il campionato italiano Team Race che si corre con gli optimist, la piccola barca scuola che tutti i velisti conoscono.

La squadra vincitrice è quella del Centro Nautico Bardolino allenata da Michele Gallina con i timonieri Alberto Avanzini, Artur Brighetti, Leandro Scialpi, Alessandro Maria Massironi, Sebastiano Macarini. La loro vittoria è stata incerta fino alla fine, e la conclusione liberatoria a risultato acquisito è stato il bagno. Le regate si correvano tra le dighe del porto di Marina di Ravenna, in una posizione ben visibile dal pubblico da terra e ben protetta dal mare. Al secondo posto il team del Circolo della Vela di Muggia, allenato da Maurizio Scrattolo, con timonieri Enrico Coslovich, Aurora Ambroz, Tommaso Geiger, Christian Girani, Christian Castellan. Al terzo posto la squadra schierata da Tognazzi Marine Village, che ha una fortissima tradizione nell'Optimist, allenata da Simone Ricci con timonieri Niccolò Pulito, Lorenzo Nazareth, Claudio Crocco, Federico Frezza, Massimo Casella.

Il CN Bardolino vince il Campionato Italiano Team Race Optimist

Il vice presidente del Circolo Velico Ravennate che ha organizzato l'evento ha dichiarato: "" il campionato italiano team race é stato il cuore, dal punto di vista tecnico, di dieci giorni di grnade vela dedicata all'Optimist. Dopo il Trofeo Raul Gardini e prima della Kinder Cup Joy of Moving che davvero riempirà il bacino con oltre 450 timonieri. Complimenti alla squadra di Bardolino, combattiva fino alla fine. Non era un risultato scontato".
La formula del Team Race prevede degli scontri tra due squadre di quattro timonieri che si affrontano su un percorso di quattro lati in cui conta il risultato di squadra e non quello individuale. Le tattiche sono simili a quelle del match race anche ma la vittoria è del team. Questo apre il gioco a tattiche di squadra piuttosto complesse.

Da domani i pontili saranno affollati di ben 460 giovani timonieri che saranno protagonisti della quarta tappa del Trofeo Optimist Kinder Joy of Mooving, organizzata ancora una volta dal Circolo Velico Ravennate con la collaborazione dell'Adriatico Wind Club e il sostegno di Regione Emilia Romagna. La manifestazione è una delle regate di riferimento per tutti i giovani che si dedicano all'Optimist e segue la prova di giugno ad Arzachena.
Prima dell'inizio della regate in collaborazione con l'associazione CESTHA dedicata alla biologia marina e Luna Rossa verrà liberta una tartaruga marina che è stata curata presso il centro.

advertising
PREVIOS POST
La 36esima edizione della Transbenaco Cruise Race, Lago di Garda
NEXT POST
Il Centro Nautico Bardolino vince il Campionato Italiano a Squadre