40° Meeting del Garda Optimist, il Day 3

40° Meeting Garda Optimist, la rincorsa verso la finalissima

Sport

17/04/2022 - 09:06
slam
slam

Prima giornata di finali a Riva del Garda per la 40° edizione del Meeting del Garda Optimist e i giochi si fanno seri tra gli oltre millecento partecipanti che ormai da tre giorni stanno regatando per mettere il sigillo sulla più iconica delle manifestazioni del panorama velico giovanile internazionale.

La battaglia è aperta nella flotta Gold della divisione Juniores - oltre 900 atleti in questa categoria, di cui 188 hanno conquistato l'accesso nel gruppo di testa - che oggi ha completato altre tre regate con vento da Sud, le prime della serie finale. Dopo due prove nelle quali è sostanzialmente rimasto invariato l'equilibrio raggiunto al termine delle qualificazioni, è stata la terza prova a rimescolare le carte e riaprire la partita, dal momento che i primi tre del ranking attuale hanno centrato proprio nell'ultima regata di oggi il peggior piazzamento delle proprie scoreline, giocandosi quindi così lo scarto del peggior risultato.

In vetta al ranking troviamo Sviatoslav Madonich (3-1-51 i risultati odierni), già vincitore, pochi giorni fa, della 8° Residence Centro Vela Country Cup come portacolori dell'Ucraina. Lo segue, appesantito da 22 punti di svantaggio, l'Americano James Pine, leader delle prime giornate, oggi 11-5-63. Terzo posto per l'Italiano Alessandro Cirenei (2-12-73), seguito dallo Svedese Henric Wigforss. Chiude la top-5 un altro atleta Svedese, Levi Bernhardt, mentre Erik Scheidt, primo tra i portacolori della Fraglia Vela Riva, scivola al sesto posto overall per via di una squalifica per partenza anticipata.

Anna Avanzini è prima nella divisione femminile e un'ottima settima overall, seguita da Alina Shapovalova e da Victoria Demurtas della Fraglia Vela Riva, terza femminile e diciannovesima overall.

Dopo cinque prove, sono invariati gli equilibri nella flotta riservata ai più piccoli Cadetti, con Antonino Mortillaro al primo posto, seguito da Filippo Noto e Casper Ramm-Ericson. Vittoria Berteotti della Fraglia Vela Riva mantiene il quarto posto overall e il primo femminile. Sono in fase di redazione le classifiche complete della categoria Cadetti dopo la seconda prova di oggi, pertanto i risultati qui citati potrebbero subire variazioni.

Domani si disputeranno le finalissime, in programma dalle ore 11.30. Sarà possibile seguire i momenti salienti delle regate grazie anche alla diretta streaming sulla pagina Facebook della Fraglia Vela Riva.

PREVIOS POST
Doppietta Italiana per gli iQfoil International Games Youth & Junior
NEXT POST
40° Meeting Garda Optimist, l'Ucraino Madonich piglia tutto