Vele d'Epoca

RYCC Savoia e YC Capri alla manifestazione Le Vele d'Epoca a Napoli

Sport

12/04/2022 - 12:17
slam
slam

Il golfo di Napoli, dopo lo stop dovuto al Covid nel 2020 e 2021, si prepara ad accogliere "Le Vele d'Epoca a Napoli", diciannovesima edizione che quest'anno si svolgerà da giovedì 23 a domenica 26 giugno. Quattro giorni tra mondanità e sport per l'appuntamento velico che apre l'estate partenopea e che presenta un'importante novità: quest'anno al Circolo organizzatore, il Reale Yacht Club Canottieri Savoia, si affianca lo Yacht Club Capri, che ospiterà la tappa di arrivo di una delle regate in programma e la ripartenza il giorno successivo. Sull'isola azzurra si terranno anche una cena di gala e un party in banchina, per una notte da ricordare. 

RYCC Savoia e YC Capri permetteranno ai velisti delle barche d'epoca che hanno solcato per decenni i mari di incontrarsi in uno scenario unico: il mare delle Sirene, naturale anfiteatro e stadio del vento, per rivivere le emozioni delle regate classiche in uno degli scenari più suggestivi a livello internazionale. Saranno tre le categorie nelle quali verranno suddivise le imbarcazioni partecipanti: Yachts Epoca (varo avvenuto prima del 1950), Yachts Classici (varo avvenuto tra il 1950 e il 1975) e Spirit of Tradition (barche di più recente costruzione realizzate su linee tradizionali). 

«Ripartiamo e rilanciamo "Le Vele d'Epoca a Napoli" con un appuntamento in grande stile», afferma Fabrizio Cattaneo della Volta, presidente RYCC Savoia. «Rivedremo in banchina alcune delle barche più belle e ricche di storia, armatori e velisti appassionati di tutto il mondo per un appuntamento unico nel suo genere». La prima edizione, nel 2004, fu voluta da Pippo Dalla Vecchia: «Sono passati quasi due decenni ma vogliamo che lo spirito della manifestazione non cambi, tra regate veliche e la consueta accoglienza napoletana, le spaghettate in banchina e il premio all'equipaggio più elegante. Quest'anno, poi, registriamo la partnership con lo YC Capri che darà ancora maggior fascino e prestigio alle Vele d'Epoca». L'auspicio è che «questa prima tappa di Capri sia l'inizio di una 'classica' e che nel tempo diventi un appuntamento tradizionale».  

«È con grande gioia che accogliamo nella nostra isola quelle che sono considerate le regine del mare - così il presidente dello Yacht Club Capri, Achille D'Avanzo -. Capri è una destinazione conosciuta in tutto il mondo per bellezza e ospitalità, analogamente e sempre di più come uno degli attori privilegiati nell'organizzazione di regate in quello stadio del vento naturale che è il Golfo di Napoli. Siamo felici di questa collaborazione con un Club così importante come il RYCC Savoia, e per il ritorno di queste magnifiche regate che, sono sicuro, aggiungeranno bellezza alla nostra isola che non vede l'ora di svelare, ancora una volta, la sua capacità di accogliere barche ed equipaggi».

"Le Vele d'Epoca a Napoli" è inserita nel calendario ufficiale 2022 delle regate di vele d'epoca e classiche organizzate sotto l'egida dell'AIVE, l'Associazione Italiana Vele d'Epoca fondata nel 1982, presieduta da Giancarlo Lodigiani.  

 

PREVIOS POST
Alle porte della Costa Smeralda, è nato lo Yacht Club Cala dei Sardi
NEXT POST
Politecnico Milano hub mondiale per la propulsione a idrogeno nella nautica