Fabio Benussi e il team Fast and Furio portano alla Barcolana Il Porto dei piccoli 

Il Fast and Furio team porta alla Barcolana, Il Porto dei piccoli

Sport

08/10/2021 - 15:17
advertising

09 ottobre 2021: Approda a Trieste in occasione della Barcolana Sailing for Children in Hospital evento no profit lanciato da Il Porto dei piccoli: partner del progetto il celebre skipper Furio Benussi, Ambassador dell’Associazione, e il suo Fast and Furio Team.

Un fil rouge partito da Genova in occasione della regata Rolex Giraglia a giugno 2021 con il supporto di ARCA Fondi SGR e Banca Carige: l’evento pilota ha visto protagonisti i bambini con fragilità dell’Ospedale Pediatrico Gaslini e le loro famiglie, che hanno vissuto l’esperienza di salpare a bordo del Maxi Arca SGR, iconica vela presente in occasione dell’evento all’insegna della sostenibilità. Il 33 metri nasce da una riqualificazione di uno scafo recuperato su un’isola di Minorca nel 2018 che, trasformato in un’unità iper tecnologica, ad oggi si posiziona come una delle imbarcazioni più performanti del Mediterraneo. 

Fabio Benussi e il team Fast and Furio portano alla Barcolana Il Porto dei piccoli 
Fabio Benussi e il team Fast and Furio portano alla Barcolana Il Porto dei piccoli 

Sailing for Children in Hospital è una delle più recenti iniziative condotte da Il Porto dei piccoli, che nasce con l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero di poli pediatrici nazionali per portare anche ai bambini che vivono lontano dal mare l’emozione di vivere un’esperienza legata al mondo della vela e dello sport. Le giornate pianificate all’interno del progetto prevedono oltre alla preziosa experience a bordo condotta dal pluripremiato skipper triestino, l’organizzazione di workshop e laboratori che coinvolgeranno i bambini in attività ludo-didattiche all’insegna del mare e della vela.

Colonna portante del progetto e Ambassador dell’Associazione, Furio Benussi ha sposato la causa fin dal principio consolidando così il legame con il Porto dei Piccoli avviato in prima battuta con il progetto Sport@Home, progetto finanziato dal Dipartimento per lo Sport in collaborazione con Decathlon Italia volto al miglioramento delle condizioni psico-fisiche dei bambini attraverso il potere terapeutico dello sport, dal punto di vista psicologico e fisico per bambini con fragilità. 

Fabio Benussi e il team Fast and Furio portano alla Barcolana Il Porto dei piccoli 
Fabio Benussi e il team Fast and Furio portano alla Barcolana Il Porto dei piccoli 

advertising
PREVIOS POST
Acqua dell'Elba a Cannes profuma gli yacht più esclusivi
NEXT POST
Al via domani, il quarto Campionato Invernale Marina di Loano